Cibo a Km 0 in tavola, grazie a Kalulu

Condividi questo articolo:

È nato il primo portale che mette a contatto il produttore con il consumatore

 

Cibo a km 0 sulle nostre tavole, senza intermediari, distanze e spreco: è possibile grazie a  Kalulu.it, il portale che promuove la filiera corta, mettendo in contatto diretto chi coltiva e chi consuma. Una grande occasione per i produttori e anche per chi ama mangiare sano.

 

In realtà, il nuovo portale Kalulu propone al consumatore le offerte dove è possibile consegnare una quantità di prodotti sufficiente a renderne sostenibile il trasporto. Basta iscriversi e indicare l’indirizzo di residenza. In base a queste informazioni Kalulu segnala di volta in volta, tramite mail, le offerte più vicine.

gc

Questo articolo è stato letto 13 volte.

alimentazione, cibo a km0, cibo bio, consumatore, Kalulu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net