Alimentazione: sai da dove vengono i fagioli che mangi?

Condividi questo articolo:

Molti fagioli sono importati dall’Asia e dalla Cina per essere poi inscatolati qui in Italia

Molti dei fagioli in scatola che mangiamo vengono da molto lontano. Il nord est della Cina per esempio è una delle maggiori aree di produzione di fagioli borlotti che vengono importati secchi in Italia e poi cotti e confezionati in scatola qui da noi. Altre zone da cui acquistiamo fagioli e altri legumi sono gli USA e il Canada. 

Non deve sorprenderci, perchè dalla Cina, per esempio, importiamo ortaggi, legumi e conserve di pomodoro per milioni di euro. Tutto ciò ha causato anche la scomparsa di molte tipologie di legumi che prima arricchivano le nostre tavole, come la sempre più rara cicerchia. 

Il consiglio dunque è quello di guardare sempre con molta attenzione le etichette, e magari di andare a cercare anche quei legumi meno conosciuti ma un tempo numerosi sulle tavole dei nostri nonni.

(A.S.)

Questo articolo è stato letto 53 volte.

fagioli, legumi, ortaggi, pomodoro, scatola, tavole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net