Enea: ecco la Vertical Farm, l’agricoltura del futuro

Condividi questo articolo:

E’ stata presentata ad Expo Milano la Vertical Farm italiana: una serra verticale per l’agricoltura del futuro

 

La soluzione contro la crescete richiesta di cibo e la scarsità di terreno, arriva da Enea: è stata inaugurata ad EXPO Milano la prima Vertical Farm italiana. Si tratta di una serra verticale alta quasi 5 metri nella quale si sperimenta l’agricoltura del futuro, ovvero l’agricoltura 3.0: zero pesticidi, zero km., zero consumo di suolo.

Nella serra verticale, le piante (lattuga e basilico) sono coltivate su più strati, in cubetti di torba pressata immersi in acqua con soluzioni nutritive a riciclo continuo (sistema idroponico), l’illuminazione è con LED ad alta efficienza che riproducono il ciclo della fotosintesi clorofilliana. La produzione è praticamente doppia rispetto alle colture tradizionali: per l’insalata, ad esempio, si passa da 6 a 14 cicli di raccolta/anno per ogni piano, con un risparmio del 95% di acqua (2 soli litri per un 1kg di lattuga contro i 40-45 litri/kg in un campo ‘tradizionale’).

Oltre a voler far fronte alla mancanza di terreno, ENEA ha anche presentato una campagna ‘anti-sprechi’ alimentari che vede come prime iniziative un accordo con Caritas Ambrosiana e Coop Italia per l’utilizzo dei prodotti della Vertical Farm nel nuovo Refettorio ambrosiano e l’avvio del progetto ‘Forchetta intelligente’ per sensibilizzare gli scolari delle elementari sul legame tra cibo, ambiente ed energia.

 

‘Queste iniziative vogliono essere il simbolo della capacità di ENEA di affrontare problemi complessi in modo globale, lavorando sull’eccellenza per rendere disponibili alle piccole e medie imprese soluzioni avanzate, prodotti, servizi per un’agricoltura sostenibile e più competitiva’, ha spiegato il Commissario ENEA Federico Testa. La Vertical Farm, ha aggiunto, è stata realizzata con il contributo di un pool di imprese per evidenziare come ‘l’innovazione tecnologica e l’applicazione dei risultati della ricerca possono contribuire ad una sfida complessa qual è produrre cibo in modo più sostenibile ed efficiente, migliorando la qualità e riducendo gli sprechi’.

gc

Questo articolo è stato letto 15 volte.

agricoltura, enea, terreno, Vertical farm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net