Reni: le cattive abitudini

Condividi questo articolo:

Non mettiamo sotto stress i reni. sono loro a liberarci dalle tossine, hanno già un lavoro complicato da svolgere

Ogni organo del nostro corpo ha una specifica funzione ed è fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo. I reni non fanno eccezione: per riassumere potremmo dire che hanno il compito di filtrare e tossine e far si che non si accumulino nel nostro corpo. La loro funzione è fondamentale e per questo dibbiamo evitare cattive abitudini che rendano la vita difficile ai nostri reni.

Ecco la lista nera:

  • Rimanere disidratati: i reni hanno bisogno di acqua per filtrare le tossine
  • Mangiare troppo zucchero: i reni si affaticheranno e alla lunga ne patiremo le conseguenze
  • Mangiare troppo sale: il sale ci disidrata e fa salire la pressione
  • Trattenere l’urina: così facendo tieni sotto stress i reni
  • Carenza di magnesio: un altro fattore che affatica i reni
  • Medicinali: sono chimici e quindi non dobbiamo abusarne
  • Alcool: se diventa un’abitudine i reni faranno uno sforzo extra, come il fegato
  • Carne: è difficile da digerire, soprattutto se mangiata in quantità. I reni devono filtrare le tossine

E se volete provare un piatto purificante per i reni ecco il centrifugato di asparagi e pomodoro.
a.po

Questo articolo è stato letto 23 volte.

abitudini, reni, salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net