ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Scommesse, Marasco a Vezzali: "Disponibili a partecipare a tavolo tecnico sport"-Malattie rare, 5 le patologie sotto osservazione per ammissione a screening neonatale-Malattie rare, Noja (M5S): "Regioni usino bene fondi screening neonatale"-Malattie rare, Scarpa (Metabern): "Italia primo Paese per screening neonatale"-Quirinale: Marcucci, 'quando presidente? Entro domenica'-**Quirinale: nuovo sms Grillo a Mentana, 'vero che condivido linea M5S'**-**Quirinale: lettera Boschi a Fico per richiesta due votazioni al giorno**-Italia-Slovenia, Progetto Fortis realizza studio fattibilità collegamenti marittimi passeggeri-Scommesse: Marasco a Vezzali, 'disponibili a partecipare a tavolo tecnico sport'-**Quirinale: sopralluogo Mattarella in nuova residenza a Roma**-**Quirinale: Grillo chiama Mentana, 'con Conte non ho parlato di votare Draghi al Colle'**-Malattie rare, La Marca (Meyer: "Con legge 167 sistema screening neonatale a regime"-Malattie rare, screening neonatale: 7 le patologie da inserire nel panel nazionale-Quirinale 2022, monta onda pro Mattarella in M5S: "Si è aperto varco"-**Quirinale: monta onda pro Mattarella nei 5 Stelle, 'si è aperto un varco'**-**Cinema: attore 'Trono di Spade', 'Biancaneve su nani è arretrata, serve remake progressista'**-Re-think Circular Economy Forum torna a Milano-**Quirinale: Letta lavora a unità c.sinistra e stoppa Casellati, 'assurdo, così salta tutto'**-**Quirinale: Letta lavora a unità c.sinistra e stoppa Casellati, 'assurdo, così salta tutto'** (2)-Quirinale: 125 voti per Mattarella, 114 per Crosetto, 61 per Maddalena e 52 per Casini
latte materno

Covid-19: il latte materno è sicuro?

Condividi questo articolo:

latte materno

Un nuovo studio risponde finalmente alla domanda di molte mamme

Un nuovo studio pubblicato su Pediatrics offre maggiore rassicurazione sul fatto che le madri infette da SARS -CoV-2 possono allattare al seno in sicurezza i loro bambini.

Lo studio ha seguito 55 bambini nati nel Centro medico dell’Università ebraica di Gerusalemme da madri che sono risultate positive per SARS-CoV-2.

I bambini, risultati negativi all’infezione subito dopo il parto, non hanno contratto il virus nemmeno dopo, anche se la maggior parte ha iniziato a ricevere latte materno in ospedale.

A tre quarti dei bambini, infatti, è stato somministrato latte materno durante la degenza ospedaliera e ancor più – l’85% – è stato allattato al seno dopo essere tornati a casa.

Nessuno è stato infettato dal coronavirus, sulla base di test di screening effettuati due o tre settimane dopo aver lasciato l’ospedale.

I ricercatori hanno spiegato che i risultati supportano i consigli elargiti delle autorità sanitarie pubbliche. L’anno scorso, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha affermato che le mamme con COVID-19 sospetto o confermato possono continuare ad allattare.

“Se ti lavi le mani e indossi una mascherina, non c’è motivo per cui non puoi allattare”, ha detto il dottor Marcel Yotebieng, professore associato all’Albert Einstein College of Medicine di New York City – come riporta Medical Express.

All’inizio della pandemia, l’ospedale di Gerusalemme aveva una politica di separazione dei neonati dalle loro mamme, se positive al virus, ma questa precauzione sembra non essere più necessaria, a patto che vengano seguite – appunto – le misure di salvaguardia come indossare la mascherina e lavarsi le mani.

Ovviamente, è importante che gli studi continuino sia per monitorare se si verificano infezioni infantili legate al latte materno ma anche per rispondere a un’altra domanda che si stanno facendo i ricercatori: è possibile che il latte materno fornisca a questi bambini anticorpi contro il virus?

Restiamo in attesa per sapere quale sarà la risposta.

Questo articolo è stato letto 28 volte.

allatamento, COVID19, late materno, latte materno è sicuro, mamme

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net