ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Biden, il messaggio agli Usa: "Mi ritiro per difendere la democrazia. Harris è forte"-Trump: "Harris peggio di Biden: Kamala, you're fired"-Ucraina apre al dialogo con Russia. Zelensky: "Cina non darà armi a Putin"-Caldo estremo, aumenta rischio ictus: il decalogo per difendersi-Stop all'afa, ancora nessun bollino rosso ma torna lo spettro del caldo africano-Aviaria, studio rivela: "Virus si trasmette fra mammiferi, più rischi per l'uomo"-Russia, Putin compra soldati a Mosca: bonus per chi va in guerra-Trump-Harris, il nuovo sondaggio: ex presidente avanti di 3 punti-Sinner rinuncia a Parigi 2024, tutti i problemi fisici del numero 1 del tennis-Imola, bambina di 5 anni annega nella piscina di un hotel-"Netanyahu criminale di guerra", il cartello della deputata palestinese durante discorso Bibi-Netanyahu al Congresso Usa: "E' guerra tra civiltà e barbarie, insieme vinceremo"-Parigi 2024, calcio parte nel caos con Argentina-Marocco 1-2-Tangenziale Est chiusa, sopralluogo di Gualtieri sul posto: "Lavori davvero indispensabili"-Caso Yara, Bossetti e Ruggeri in aula: gip Venezia si riserva su accuse depistaggio pm-Sinner, la tonsillite e il ritiro dalle Olimpiadi: cosa dicono i medici-Da Lazza alle leggende dello sport Usa, tanti vip al concerto di Travis Scott a Milano-Cortina, gestori funivia della Tofana: "Non è successo nulla di che"-Sanremo 2024, Agcom: "Sanzione a Rai per pubblicità occulta"-Mattarella, la libertà di informazione e il ruolo dei cronisti: la parole del Presidente

Una App ci riporta nell’antica citta’ romana di Libarna

Condividi questo articolo:

Una visita virtuale con ricostruzioni tridimensionali per scoprire un sito archeologico ancora poco conosciuto

App e antiche rovine, un binomio perfetto. Le nuove tecnologie si mettono al servizio dell’arte e della storia e permettono di approfondire e diffondere la conoscenza di luoghi meravigliosi ancora poco conosciuti. E’ il caso di Libarna, un’antica città romana situata nel comune di Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria. Fra i suoi resti sono visibili oggi le strutture monumentali dell’Anfiteatro e del Teatro, il Foro, le Terme e alcune insulae. In età imperiale Libarna, posta in posizione strategica lungo la via Postumia, era una città ricca, densamente abitata e intensamente frequentata. Transito necessario tra la Val Padana ed il Mar Ligure la città era ricca di acqua e ospitava fiorenti industrie legate all’attività edilizia. 

A volte però quando si visitano resti archeologici è difficile riuscire ad immaginare come dovevano essere ai tempi del loro splendore. Ed ecco che le nuove tecnologie ci vengono in aiuto. Nel caso di Libarna oggi c’è una applicazione che permette di conoscere meglio questo bel sito archeologico. L’app, disponibile per smartphone e tablet, permette una visita virtuale dell’antica città romana con ricostruzioni tridimensionali degli edifici più importanti e degli isolati romani. L’applicazione è stata realizzata, insieme ad una nuova guida del sito curata da Stefano Maggi e Chiara Mussi del Centro di Ricerca Interdipartimentale per la didattica dell’Archeologia classica e le Tecnologie antiche dell’Università di Pavia, nell’ambito del progetto finanziato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione Generale per la Valorizzazione del patrimonio culturale.

AS

Questo articolo è stato letto 140 volte.

app, applicazione, arte, Libarna, storia, tablet, tecnologie

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net