Isola di Budelli, potrebbe diventare un museo ambientale

Condividi questo articolo:

L’isola di Budelli, recentemente acquisita all’asta da un banchiere neozelandese, potrebbe diventare un museo ambientale, con percorsi di visita ideati per far conoscere anche la spiaggia rosa

 

L’isola di Budelli è stata recentemente venduta all’asta, per quasi 3 milioni di euro, ad un banchiere neozelandese, a causa dei debiti accumulati dalla proprietà, una società immobiliare lombarda. Quale sarà il suo futuro? Forse più roseo del previsto: l’isola potrebbe diventare un museo ambientale, con percorsi di visita ideati per far conoscere anche la spiaggia rosa, nel rispetto delle regole di conservazione previste dall’Ente Parco di La Maddalena.

L’idea di far diventare l’isola di Budelli un museo ambientale è nata nel primo incontro tra il nuovo proprietario dell’isola dell’arcipelago di La Maddalena, Michael Harte, ed i vertici dell’ente Parco. Una bella sorpresa, quindi: il banchiere neozelandese si è subito detto ambientalista convinto, è coinvolto in diversi progetti di conservazione marina e terrestre in vari siti, sparsi nel mondo.

‘Abbiamo avuto modo di constatare che il nuovo proprietario di Budelli sia interessato alla conservazione dei luoghi, allo studio e alla conservazione della poseidonia e delle problematiche ecologiche dell’Isola – ha detto il presidente del Parco di La Maddalena, Giuseppe Bonanno – come il fungo patogeno che sta attaccando e ammazzando i ginepri. Ci ha illustrato la sua ipotesi di valorizzazione del sito, con la creazione di percorsi di approfondimento e osservazione delle bio-diversità’. L’ente Parco ha presentato al banchiere neozelandese un progetto del 2006 che prevede percorsi di visita per ‘la conoscenza e la tutela dell’isola, con la Spiaggia rosa vista come un monumento alla natura’.

 

Ma il presidente del Parco dell’Arcipelago ha anche avvisato il signor Harte che non è ancora stata abbandonata l’idea che lo Stato e la Regione Sardegna si avvalgano del diritto di prelazione dell’isola di Budelli, in procinto di essere incluso nel patrimonio dell’Unesco, per le sue particolari bellezze ambientali e paesaggistiche.

gc 

Questo articolo è stato letto 3 volte.

budelli, isola di Budelli, La Maddalena, sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net