ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Sanremo: Fagnani, 'stasera porto il tema della scuola nelle aree più fragili del Paese'**-Calcio: Serie A, Cremonese e Samp vicine a retrocedere, in quota Verona punta a rimonta-**Sanremo: Amadeus, 'Blanco mi ha chiamato e ha chiesto scusa'**-F1: Leclerc guida ad Abu Dhabi la Ferrari 2003 di Schumacher, 'incredibile guidare questa bestia'-Calcio: De Laurentiis, 'Osimhen non è in vendita, Napoli non ha debiti e non ha bisogno di cedere'-Huawei nelle piazze d’Italia con ‘SmartBus’ per promuovere la sicurezza digitale-Video porno con minorenne, giovanissima salvata da scuola e polizia-Sci: Bassino, 'ho tremato fino alla fine e ora sono felice, la vittoria è il coronamento del lavoro'-Sci: Mondiali, Bassino trionfa nel superg davanti a Shiffrin e conquista il 2° oro per l'Italia-Alimentare: Meloni, 'patrimonio da difendere, tra priorità governo'-La stanza su Airbnb per combattere il caro vita-'Ndrangheta: Meloni, 'con Strangio 3° arresto in pochi giorni, lotta a criminalità priorità governo'-Covid, nuovo test molecolare rapido distingue tra virus e influenza A e B-Alimentare: Meloni, 'faremo valere posizioni Italia in tutti dossier strategici'-Calcio: Serie A, gli arbitri della 22/a giornata-**Agricoltura: Meloni, 'agroalimentare forte e in salute, oltre 60 mld export ma può crescere'**-Agricoltura: Meloni, 'pilastro Italia, per governo patrioti è strategico'-Federdistribuzione: 'Evitare impatto inflazione sui consumi'-**Sanremo: Pooh, 'Blanco? Noi i fiori li abbiamo sempre regalati a mogli, amiche, a volte amanti'**-Calcio: Juventus, nessuna frattura alla caviglia per Miretti

Speciale Auto Ecologica / L’esempio virtuoso di Berlino, incentivi e parcheggi riservati

Condividi questo articolo:

La Germania ha convintamente imboccato la strada della mobilità sostenibile, in particolare dell’auto elettrica. Uno degli aspetti più interessanti del piano Merkel è senza dubbio il sistema di incentivi all’acquisto, fatto non solo di sgravi fiscali, ma anche di corsi e parcheggi riservati

La Germania si dimostra ancora una volta la “locomotiva” d’Europa, anche se è al mondo delle auto che ci stiamo riferendo. Berlino infatti ha deciso di essere da esempio al resto d’Europa, ed ha fatto chiaramente una scelta di sostegno all’auto elettrica.

Ne avevamo parlato in un precedente articolo, approfondiamo nell’ambito dello “Speciale Auto Ecologica” uno degli aspetti più interessanti del cosidetto “piano Merkel”: i tanti incentivi per sostenere la domanda.

Chi compra un’auto elettrica entro il 2015 non pagherà la tassa di circolazione per ben dieci anni. Chi come seconda auto acquista un’auto elettrica può scegliere quale delle due non immatricolare. Inoltre, la Merkel auspica che i comuni mettano a disposizione corsie preferenziali riservate ad autobus e taxi per chi circola con mezzi elettrici; anche per parcheggiare ci saranno vantaggi enormi: sempre gratuiti e grande disponibilità di posti. Sul piano dei crediti bancari: la banca pubblica per l’aiuto all’economia, KfW, sarà prontissima a concedere crediti a basso tasso di interesse per chi investirà nell’auto elettrica e per chi la comprerà.

Anche le stime per i nuovi posti di lavoro sono massicce: si pensa che ben trentamila posti saranno creati grazie alla produzione di quest’auto ecologica che permetterà ai tedeschi di inquinare meno e di vivere il traffico cittadino in modo più pulito. Per la Germania dunque il futuro del dopo-petrolio è ora, e di fronte a possibili ostacoli come le colonnine di rifornimento di elettricità da dover creare nelle città il governo rassicura tutti e promette politiche efficienti in nome della credibilità della leader di questo centro-destra un po’ “illuminato” Angela Merkel. La Germania, ancora una volta, dimostra lungimiranza perché si trova sui gradini più alti del podio dei Paesi europei più virtuosi riguardo a produzione, investimenti nella ricerca e politiche ambientali per garantire un futuro quanto più ecologico possibile.

(VG)

Questo articolo è stato letto 13 volte.

auto ecologica; Merkel, Dossier, germania, Speciale Auto Ecologica

Commento

  • … [Trackback]

    […] Info to that Topic: ecoseven.net/mobilita/auto/speciale-auto-ecologica-l-esempio-virtuoso-di-berlino-incentivi-e-parcheggi-riservati/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net