ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Nuoto: Pellegrini, 'questa è la Nazionale più forte di sempre'-Moto: famiglia di Gino Rea, 'ha riportato una commozione cerebrale ma è forte e guarirà'-Calcio: Lipsia, ufficiale il ritorno di Werner a titolo definitivo dal Chelsea-Calcio: Noemi Bocchi incinta di Totti? Il gossip diventa virale sui social-Nuoto: Paltrinieri, 'a Roma mi sento a casa, non vedo l'ora di gareggiare e voglio fare bene'-Nuoto: Barelli, 'risultati degli azzurri frutto di grandi sacrifici delle società'-**Elezioni: ancora in stand by intesa Renzi-Calenda, lavori in corso ma manca ancora il sì**-Calcio: Torino, in arrivo Vlasic in prestito dal West Ham-Elezioni, Scognamiglio: "Terzo polo? Con accordo Calenda-Renzi potrebbe superare la prova"-Nuoto: Europei al via giovedì, Barelli e la Pellegrini tagliano il nastro-Calcio: Lipsia, ufficiale l'acquisto di Sesko che resta in prestito per un anno al Salisburgo-**Pd: effetto Calenda sulle liste, Letta lavora a candidature in vista della 'nuova' Direzione**-Tennis: S. Williams annuncia imminente ritiro, 'farò la mamma, mi godrò ultime settimane'-Milano: investe e uccide 11enne, denunciato 'non l'ho visto, scappato per paura' (2)-Milano: investe e uccide 11enne, pirata della strada negativo all'alcoltest-**Milano: investe e uccide 11enne, denunciato 'non l'ho visto, scappato per paura'**-Calcio: Monza, fatta per l'acquisto di Petagna dal Napoli-Calcio: Cremonese, preso Escalante in prestito dalla Lazio-Elezioni: fonti Iv, ancora aperte due strade, corsa solitaria o con Calenda-Atletica: Diamond League, a Montecarlo l'ultima tappa prima degli Europei

In Gran Bretagna è boom di auto ‘green’

Condividi questo articolo:

Fra ibrido ed elettrico le vendite sono cresciute nel 2014 del 58% anche grazie agli interventi del governo

 

Gran balzo in avanti per la domanda di veicoli ‘verdi’ in Gran Bretagna. Nel 2014 il fatturato derivante dalla vendita di auto ibride è quadruplicato. I dati diffusi dalla Society of Motor Manufacturers and Traders registrano una crescita del 58% nella vendita di auto elettriche ed ibride, con 51.739 nuovi veicoli immatricolati (nel 2010 erano poco più di 20.000). La quota di mercato delle auto a basse emissioni è stata quest’anno del 2,1% contro l’1,4% dell’anno precedente. I modelli più venduti sono quelli ibridi benzina/elettrico, ma cresce anche la domanda di auto solamente elettriche.

L’incremento è dovuto anche alla campagna voluta dal governo britannico che ad inizio 2014 ha annunciato un investimento da 2,5 milioni di sterline per sostenere l’acquisto di veicoli a basse emissioni da parte degli automobilisti britannici. Probabilmente l’intervento non finirà qui. Tra il 2015 e il 2020 il governo britannico intende investire circa 500 milioni per rilanciare l’industria automobilistica “amica dell’ambiente”.

Per questo le previsioni per il settore sono rosee. Si stima infatti un’ulteriore crescita nel 2015, grazie anche all’offerta di nuovi modelli. Il Regno Unito è fra i paesi leader nella produzione di auto green.

as

Questo articolo è stato letto 9 volte.

auto, auto green, boom di auto elettriche

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net