ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Coronavirus: salta chiusura domenicale per bar e ristoranti, aperti fino alle 18 (2)-Coronavirus: Conte-capidelegazione, no divieto spostamenti tra regioni-Coronavirus: finita Conte-capidelegazione, confermato stop bar e ristoranti alle 18-Coronavirus: pesa 'emergenza scuola', a rischio stop a concorsi in Dpcm-**Coronavirus: avanti Conte-capidelegazione, lite su palestre e braccio di ferro su cene fuori**-**Coronavirus: avanti Conte-capidelegazione, lite su palestre e braccio di ferro su cene fuori** (2)-Covid Francia, oltre 45mila nuovi contagi-Coronavirus: ripresa riunione Conte-capidelegazione-Coronavirus: ecco lettera Regioni a governo, dubbi su chiusure e impegno su ristori-Coronavirus: ecco lettera Regioni a governo, dubbi su chiusure e impegno su ristori (2)-Coronavirus: firma Dpcm slitta a domani-Coronavirus: bozza Dpcm, stop impianti sciistici-Coronavirus: M5S a Conte, 'tempi certi per ristori, più incisivi su trasporti'-Coronavirus: Agenzie Scommesse, nuovo Dpcm? 'chiusura inappropriata, siamo discriminati'-Coronavirus: Agenzie Scommesse, nuovo Dpcm? 'chiusura inappropriata, siamo discriminati' (2)-Casa: Megliola (Tecnocasa), 'dopo lockdown in molti optano per abitazioni più ampie'-Ranieri Guerra (Oms): "Virus galoppa, tre strade per gestire epidemia" - Video-Coronavirus: Furlan, 'con violenza non si risolvono gravi problemi, serve coesione sociale'-Coronavirus: Confcommercio, con più chiusure rischio caduta pil oltre al 10%-Covid, Coop da lunedì abbassa il prezzo delle mascherine

Il 2012 sarà l’anno delll’auto elettrica? Se ne discute anche al Salone di Detroit

Condividi questo articolo:

Oggi si apre il Salone dell’auto di Detroit ed Ecoseven.net riprende un tema molto caro ai nostri lettori: dal 2012 ci saranno anche in Italia gli incentivi all’auto elettrica come promesso nei mesi scorsi?

Il 2012 sarà l’anno dell’auto elettrica ed ecologica? Dell’auto alternativa all’auto tradizionale? Il tema, non da poco, è protagonista al Salone dell’auto che oggi si apre a Detroit. I dati mondiali sulla vendita delle auto ibride o ad alimentazione alternativa non sono confortanti al momento. Per questo al Salone dell’auto di Detroit si respira un pò di pessimismo. 

 

Su scala mondiale, infatti, le vendite delle auto tradizionali fanno registrare un +10% e quelle invece ecologiche solo un timido +2,3%. Le case automobilistiche più importanti, da Mercedes a Bmw, da Nissan a Volvo, da Lexus a Toyota sono presenti al Motor show con le loro vetture che si alimentano in modo alternativo. 

 

Dobbiamo porre la domanda anche in Italia: il 2012 sarà l’anno dell’auto elettrica? Pochi mesi fa avevamo accennato alla possibilità che anche in Italia, come nel resto della maggior parte d’Europa, fossero introdotti incentivi per l’auto elettrica. Il Parlamento italiano ci sta lavorando, ma la situazione di crisi rende più difficile al legislatore reperire le risorse per inaugurare questa nuova stagione della mobilità sostenibile anche nel nostro paese.

 

Lo scorso 9 Novembre le Commissioni Attività Produttive e Trasporti della Camera dei Deputati si sono riunite in una seduta congiunta ed hanno deciso che gli incentivi per l’auto ecologica si attingeranno al Fondo per gli interventi strutturali di politica economica. Ma l’ultima parola spetta alla Commissione Bilancio della Camera dei Deputati. Insomma nel 2012 scopriremo se l’Italia crede in questo modello alternativo di mobilità sostenibile oppure se la promessa degli incentivi avrà le gambe corte. (michele guerriero)

Questo articolo è stato letto 6 volte.

auto, auto elettrica, mobilità sostenibile, salone dell'auto di detroit, salone di detroit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net