Toscana: D’Elia (Pd), ‘da Giani impegno, si rischia passo indietro democrazia paritaria’

Condividi questo articolo:

Roma, 20 ott. (Adnkronos) – “In Toscana rischiamo un passo indietro sulla democrazia paritaria. Alla prova della formazione delle giunte e delle nomine il centrosinistra mostra di non aver assunto in pieno questo tema. Il Presidente Giani in campagna elettorale aveva preso un impegno con le donne toscane su una giunta paritaria e una vicepresidente donna. Ci aspettiamo ancora che lo rispetti. Questa tornata elettorale ci consegna la necessità di essere ancora più determinate e unite, per cambiare la politica. La democrazia paritaria è un principio su cui daremo battaglia”. Lo sottolinea la portavoce della Conferenza nazionale delle Donne democratiche, Cecilia D’Elia.

Questo articolo è stato letto 10 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net