Servizi: Conte nomina i 3 vicedirettori, Massagli, Della Volpe e De Donno (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Erano diverse settimane che il comparto dell’intelligence attendeva la nomina dei vicedirettori, che andranno dunque a ricoprire incarichi cruciali in attesa delle deleghe. L’Ammiraglio Carlo Massagli, fino a oggi consigliere militare del presidente Conte, nell’estate 2019 era entrato nella terna anche per ricoprire l’incarico di Capo di Stato Maggiore della Marina, poi però assegnato all’ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone. Il generale della Guardia di Finanza Della Volpe ha invece un lungo corso all’interno dell’agenzia e da molti per questo viene considerata una nomina naturale e unitaria, che ha visto la convergenza di gran parte delle forze politiche di maggioranza e opposizione, nonché il benestare dei principali partner internazionali. De Donno prenderà infine il posto di Valerio Blengini in pensione da dicembre: generale dei Carabinieri, è ai Servizi fin dai tempi del Sisde dove arrivò dal Ros. All’Aisi affiancherà l’altro vice, il dirigente generale della Polizia di Stato Vittorio Pisani. Per quanto riguarda il Dis, invece, la nomina dovrebbe arrivare prossimamente, quando si libererà una delle caselle dei vice destinato ad altro incarico.

Questo articolo è stato letto 7 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net