ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Superlega: De Bruyne, 'è momento di riunirsi e trovare soluzione, la parola è competere'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid' (2)-Vaccino Johnson & Johnson, verso uso per over 60 in Italia-**Superlega: Laporta e la clausula Barca, dentro solo se lo vogliono i soci'**-Grillo, legale indagato: "Sono innocenti, Bongiorno porti pure il video"-Copyright: Franceschini, 'grande opportunità per l’industria creativa italiana'-**Grillo: fonti Nazareno, 'posizione Letta forte, frasi inaccettabili, tutele per tutti'**-Omofobia: Malpezzi, 'Ostellari faccia bene il suo lavoro e calendarizzi il Ddl Zan'-Riaperture palestre in zona gialla da 1 giugno-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...'-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...' (2)-Copyright: Fieg, 'bene recepimento direttiva, ora rapido esercizio della delega'-Covid: bozza dl, pass verde vale 6 mesi per guariti e vaccinati, 48 ore con test-**Grillo: Marcucci, 'Conte? Lascia perplessi, nessuna vera presa di distanza di M5S'**-Grillo: Provenzano, 'aberrante, ma alleanza con M5s dipende da evoluzione con Conte'-**Sky: Ibarra si dimette, lascerà a fine luglio**-Covid: bozza dl, dal 1/7 in zona gialla ok terme, parchi tematici e lunapark-Covid: bozza dl, da 1/7 in zona gialla tornano fiere, convegni e congressi (2)-Covid: bozza dl, previste sanzioni per chi falsifica pass verde, anche carcere

Scuola: Fioramonti, ‘basta balletto aperture-chiusure’

Condividi questo articolo:

Roma, 4 mar. (Adnkronos) – “Basta balletto aperture-chiusure: il Governo ci deve dire cosa intende fare per rendere sicure le Scuole e poterle riaprire il prima possibile”. Così l’ex M5S e ministro dell’Istruzione, università e ricerca Lorenzo Fioramonti.

“Il dibattito di questi giorni – prosegue – in merito alla Scuola si sta nuovamente polarizzando su scuole aperte/scuole chiuse, senza alcun focus sul merito della questione. Ritengo assurdo che, a distanza esatta di un anno dalla prima chiusura delle scuole, non siano stati fatti interventi necessari per garantire il diritto allo studio e al lavoro in sicurezza”.

“Ad oggi- continua il deputato del Misto – soprattutto al Nord, cresce in maniera incontrollata il numero di scuole che hanno dovuto chiudere per l’aumento di contagi. Sono 24 le province in cui si supera la soglia settimanale di 250 contagi per 100 mila abitanti, che fa scattare automaticamente la chiusura delle scuole (in Germania la soglia indicata dal Governo è 5 volte più bassa). È necessario che il Governo Draghi intervenga subito non solo disponendo le chiusure ove necessario, ma realizzando rapidamente quegli interventi mancati. Se nuove chiusure sono necessarie, che ne valga davvero la pena per realizzare quegli interventi indispensabili per migliorare sicurezza e apprendimento, invece di continuare un balletto senza fine alle spese dei nostri studenti. La Scuola deve tornare a riaprire subito, ma in sicurezza”, conclude infine l’ex ministro.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net