Salute: Pella (Fi), ‘grazie a defibrillatori Comuni più protetti’

Condividi questo articolo:

Roma, 16 ott. (Adnkronos) – “Oggi la Giornata mondiale della rianimazione cardio-polmonare può finalmente festeggiare la Legge sui defibrillatori, che porta la firma del sottosegretario Giorgio Mulé che con tenacia, perseveranza e passione ha condotto una vera e propria battaglia di civiltà per il nostro Paese”. Così Roberto Pella, di Forza Italia, vicepresidente vicario dell’Anci.

“Tutto il territorio nazionale -ricorda- sarà cardioprotetto, dalla Pubblica amministrazione agli impianti sportivi, dalle stazioni e gli aeroporti alle scuole molte vite potranno essere salvate in quel brevissimo lasso di tempo, 5 minuti, che è il tempo che trascorre tra una speranza di vita e una certezza di morte. Sono particolarmente felice che ogni Comune d’Italia potrà dirsi più protetto e, soprattutto, più consapevole grazie alle iniziative di formazione e sensibilizzazione previste dalla legge, per le quali sarà destinato lo stanziamento di risorse necessario”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net