Referendum: Pizzarotti, ‘9 ragioni per il no, coraggio contro chi grida forte’ (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – E ancora, incalza Pizzarotti: “6. Votando sì da domani non cambierà nulla nel sistema parlamentare: privilegi, problematiche, burocrazia, niente verrà intaccato. Niente; 7. I parlamentari continueranno a essere scelti dalle segreterie di partito. Ci saranno meno parlamentari, di conseguenza saranno più fedeli ai segretari di partito; 8. Sogno come tutti voi un Parlamento efficiente e dinamico, con meno privilegi, meno burocrazia e meno costi. Ma questa riforma non migliora niente di tutto questo. Niente”.

Infine il punto 9: “Non mi sono piegato ai diktat quando ho scelto Parma anziché virare sul populismo, non lo farò nemmeno ora: servono scelte coraggiose e decisioni politiche che non si pieghino al populista di turno. Oggi in Italia siamo in balia di chi grida più forte perché manca il coraggio di saper dire di NO”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net