ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Rapporto Generali Italia, con emergenza Covid salto di qualità al welfare aziendale-Tumori: Associazione pazienti, arriva Carta diritti malati cancro stomaco-Tumori Gastrointestinali: le Associazioni dei pazienti lanciano la “Carta dei Diritti”-Welfare, Sesana (Generali): 'E' leva per ripresa sostenibile del Paese'-Welfare, Sciacca (Generali): 'Imprese hanno reagito prontamente in emergenza Covid'-Servizi: Conte al Copasir, apertura su 'ritocchi' norma rinnovo vertici-Gruppo Fedrigoni, Luca Zerbini nuovo managing director paper & security-Coronavirus: Zaia, 'oggi non vedo necessità lockdown, non c'è emergenza'-Tumori: Associazione pazienti, arriva Carta diritti malati cancro stomaco-Autonomia: Zaia, 'Roma non può non tener conto del voto Veneto, percorso tracciato'(2)-Voto Veneto: Zaia, 'non commento Crisanti, si commenta da sé'-Voto Veneto: Zaia, 'consenso da chi di solito non ci vota, non voglio deluderli'-Autonomia: Zaia, 'Roma non può non tener conto del voto Veneto, percorso tracciato'-Voto Veneto: Zaia, 'non ho mire nazionali, non confondere regionali con politiche'-**Voto Veneto: Zaia, 'dire che ho vinto per Covid riduttivo e offensivo per veneti'**-**Voto Veneto: M5S non ce la fa, è fuori dal consiglio regionale**-Referendum: Valditara, 'su Recovery fund ed elezione Capo Stato Camere delegittimate'-Referendum: Mirabelli, 'Camere non delegittimate, ora regolamenti e legge voto'-Pd: Renzi, 'Zingaretti ha vinto partita difficile'-Regionali: Renzi, 'per Italia viva inizio strepitoso, in Toscana speravo meglio'

Referendum: Orlando, ‘sì riduzione parlamentari ma servono anche altri interventi’ (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Quanto alla possibilità che il Pd lasci libertà di scelta ai suoi iscritti, “questo -ha risposto Orlando- lo valuteremo in un passaggio ad hoc. Tenderei ad escluderlo, però è una discussione che credo sia giusto fare con tutte le anime del partito e penso che sia utile farla”.

“Credo che però alla fine ci sarà un’indicazione e mi auguro corrisponda quanto più possibile alle cose che ho cercato di dire, perchè noi non dobbiamo apparire conservatori rispetto ad un sistema che non funziona, ma neanche accreditare alcune scorciatoie populiste e demagogiche: il taglio dei parlamentari può servire se si fa anche altro, altrimenti credo rischi di privare qualche territorio della rappresentanza”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net