Referendum: Mirabelli, ‘Camere non delegittimate, ora regolamenti e legge voto’

Condividi questo articolo:

Roma, 22 set. (Adnkronos) – “Sul piano giuridico questo Parlamento non è affatto delegittimato. Semmai ha un compito stringente da portare a compimento, prima del voto. Una nuova legge elettorale e dei regolamenti parlamentari nuovi da consegnare alla futura legislatura. Per il Senato è più urgente, ma sarebbe poi opportuno che si uniformi anche l’altro ramo del Parlamento. Sarebbe auspicabile il concorso di tutti: non sono temi che riguardano solo una parte o la maggioranza. È auspicabile quindi un sincero dialogo e un’intesa fra maggioranza e opposizione”. Lo afferma, in un’intervista ad ‘Avvenire’, Cesare Mirabelli, presidente emerito della Corte costituzionale.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net