Quirinale: Bettini, ‘praticare fino in fondo iniziativa politica ma valutiamo altri scenari’

Condividi questo articolo:

Roma, 15 gen (Adnkronos) – “Il governo deve continuare fino a fine legislatura, l’emergenza non è finita. E’ naturale che continui con il suo presidente, che inserisca nel piano di legislatura lo sforzo di fare le riforme necessarie per il funzionamento delle istituzioni, tra le quali la legge elettorale”. Lo ha detto Goffredo Bettini alla riunione di gruppi e Direzione del Pd.

“Se le cose stano cosi è d’obbligo per noi fare un tentativo politico aperto, una iniziativa politica”, ha spiegato il dirigente del Pd secondo il quale “il tentativo di Berlusconi mi sembra un tributo di buonuscita ad un anziano leader, più che una cosa reale. E’ debole politicamente anche per lo stesso centrodestra”.

Per Bettini, “dobbiamo praticare fino all’ultimo” il tentativo lanciato da Letta per il Quirinale ma “valutare altri scenari se non andrà in porto, che investirebbero l’attuale presidente, con la stima che dobbiamo a Mattarella, o il presidente del Consiglio, avendo ben chiara il ruoli rispetto all’attuale. Lavoriamo con unità e ce la faremo in questo passaggio”.

Questo articolo è stato letto 10 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net