ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Atalanta, Pessina guarito dal Covid-**Migranti Meloni, 'per Letta Open Arms più importante di categorie in ginocchio'**-Migranti: Miceli (Pd), 'Open Arms salva vite, ridicole parole Molteni'-Calcio: Europa League, le formazioni di Roma-Ajax, Mkhitaryan e Dzeko dal 1'-Consulta: Lega, 'indicazioni da valutare ma nessun passo indietro su lotta a mafie'-Migranti: Mirabelli, 'capiamo difficoltà Salvini ma eviti di strumentalizzare'-Migranti: Sereni incontra Grandi-Milano: Morelli (Lega),'azzeramento Tari è il minimo'-Consulta: Ardita (Csm), 'rinuncia Stato a ergastolo realizza desiderio boss mafiosi'-Consulta: Ardita (Csm), 'rinuncia Stato a ergastolo realizza desiderio boss mafiosi' (2)-Bologna: Cuppi, 'no attacchi a Conti ma a modalità maschilista Renzi'-Industria: Giorgetti, 'amministrazioni straordinarie devono risolvere problemi'-Calcio: Mancini, 'Inter un esempio per tutti, ci sono molte affinità con la mia'-Migranti: Borghi, 'Salvini si permette di sindacare incontri di Letta?'-Pd: da Bologna a Napoli tensioni su primarie, Letta 'strumento flessibile'/Adnkronos-Pd: da Bologna a Napoli tensioni su primarie, Letta 'strumento flessibile'/Adnkronos (3)-Migranti: Verducci, 'plauso a Letta per incontro con Open Arms, Lega si vergogni di attacchi'-**Covid: Fontana, 'indagine riciclaggio? Sono sereno e tranquillo'**-Covid: assessori cultura, 'regole e date certe per riaprire, chiesto incontro a Fedriga'-Migranti: Fico incontra Grandi, 'serve approccio globale e coordinato'

Pd: Zanda, ‘discutere sì ma bisogna saperlo fare, da amici e non da avversari’

Condividi questo articolo:

Roma, 25 feb. (Adnkronos) – “Ho condiviso la relazione del segretario compresa la parte in cui ha affrontato le questioni all’ordine del giorno. Tra queste la questione di genere, centrale nel dibattito di oggi pomeriggio. Voglio anche aggiungere opportuno rinnovare una fiducia politica piena al segretario per il modo con cui ha guidato il partito, per la sensibilità politica e personale con cui lo ha fatto. E la cura con cui si è occupato del Pd avendo a cuore le questioni del partito e delle persone”. Lo ha detto Luigi Zanda alla Direzione Pd.

“Politicamente veniamo da un tempo molto difficile. Ci sarà un momento in cui faremo un bilancio. Per come si può valutare l’andamento di un partito e penso alle amministrative, alle europee, alle regionali, ai ballottaggi, vedo un percorso positivo del quale il partito ha fatto la sua parte e il segretario ha fatto la sua.

“Non sono frasi di circostanza perché ripenso alla vittoria di Bonaccini. Ci siamo congratulati con lui per un successo veramente importante per lui e strategico per il partito. Io ho fatto le congratulazioni a Bonaccini e contemporaneamente al Pd, che in quelle elezioni ha preso il 34,69%. Lo ricordo perché quando vinciamo lo facciamo sia individualmente ma anche per quello che conta il nostro partito, senza il quale alla fine non siamo granché”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net