**Papa all’Adnkronos: Rotondi, ‘parole storiche, no discontinuità con Ratzinger’** (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “La lettura politica del pontificato di Francesco, la favola del Papa comunista, è alimentata -dice ancora Rotondi- da una lobby metà clericale e metà anticlericale che mira a spaccare la Chiesa. La verità è che non c’è nessuna discontinuità tra il magistero di Ratzinger e quello di Bergoglio. L’innovazione della Chiesa è incominciata con Ratzinger. Perfino sui temi più spinosi, come le unioni civili o le migrazioni, le posizioni di Ratzinger sono sostanzialmente le stesse di Bergoglio”.

“Quindi è un’intervista storica -ribadisce in conclusione Rotondi- perché fa capire che le finte questioni teologiche agitate da chi le strumentalizza politicamente, non sono questioni teologiche, ma pretesti per mettere i bastoni tra le ruote alla campagna di moralizzazione e di pulizia della Chiesa che tutti i due pontefici hanno portato avanti con uguale quota di rischio personale”.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net