ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Milano: Moratti, 'finalmente comune si allinea, restano operativi ospedali Ss Paolo e Carlo'-Covid: Moratti, 'con piano famiglia giovani possono conciliare vacanze e vaccino'-Covid oggi Italia, 1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali'-Sondrio: Sertori, 'da settembre piena operatività di tutti gli uffici postali' (2)-Covid: Foroni, 'su vaccini, in Lombardia grande lavoro volontari protezione civile'-Seconda dose AstraZeneca, Draghi: "Chi vuole, può farla"-Tennis: Atp Queen’s, Berrettini in semifinale, battuto Evans in due set-**Musica: Saviano, 'De Luca mi ha escluso dal Ravello Festival'**-Tod’s: scatta da domani la campagna vaccinale nell’headquarter marchigiano-Lombardia: Locatelli in visita nel bresciano, 'un territorio ricco di realtà preziose'-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos-Comunali: domenica primarie a Roma e Bologna, occhi puntati su partecipazione/Adnkronos (2)-Calabria: Boccia fa il punto con il Pd locale su scelta Ventura-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (2)-Corruzione: Montante, 'mai parlato di antimafia, non eravamo sceriffi'/Adnkronos (3)-Mo: scontri sulla Spianata delle Moschee, 9 palestinesi feriti e 10 arrestati-Musica: classifiche, torna in vetta Sangiovanni

Omofobia: Gasparri, ‘da Letta atteggiamento stalinista e prevaricatorio’

Condividi questo articolo:

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – “La posizione annunciata da Enrico Letta è inaccettabile. Chiede che il disegno di legge Zan sia approvato senza modifiche perché non ci sarebbe tempo. E quindi non si dovrebbe poter discutere al Senato di principi fondamentali come quelli dell’articolo uno sull’identità di genere o su altri aspetti riguardanti i reati di opinione o la scuola. È un atteggiamento stalinista e prevaricatorio questo di Letta. Vorrebbe ammutolire un ramo del Parlamento. Invito tutti a riflettere. Perché poi quando si protesta o si minaccia l’ostruzionismo lo si fa in ragione dell’atteggiamento arrogante del Partito democratico e di alcuni esponenti politici”. Lo afferma il senatore di Maurizio Gasparri, componente del Comitato di presidenza di Forza Italia.

“Letta -aggiunge- ritiri immediatamente queste sue affermazioni irresponsabili. Il Parlamento si deve pronunciare su questioni fondamentali che ribadisco riguardano la autodichiarazione dell’appartenenza di genere. Pensa che decida lui per tutti? Quanto ha detto è gravissimo e invito anche il presidente del Senato a tutelare un ramo del Parlamento da questo vero e proprio tentativo di bavaglio a un organo costituzionale”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net