Migranti: Cirielli (Fdi), ‘Csm tuteli Procura Ragusa per indagine su Ong’

Condividi questo articolo:

Roma, 4 mar. (Adnkronos) – “L’inchiesta giudiziaria, aperta dalla Procura di Ragusa, su presunti soccorsi di migranti concordati dalle Ong con i trafficanti, è l’ennesima prova di cosa si cela dietro al fenomeno dell’immigrazione incontrollata. Spero che la magistratura faccia luce, in tempi rapidi, sulle attività delle Ong impegnate nel Mar Mediterraneo nelle operazioni di salvataggio dei barconi che trasportano clandestini verso l’Italia. Allo stesso modo, però, mi domando come mai il Csm lasci sola la Procura di Ragusa, senza mettere in atto alcuna azione di tutela com’è suo dovere fare. Probabilmente perché la maggioranza dei suoi componenti è legata alla sinistra, la quale ritiene che le Ong possano essere al di sopra della legge e dunque che non si debba neanche controllare se la violino”. Lo sottolinea Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia e questore della Camera.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net