ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Lavoro, Confimi Industria: Manifattura in controtendenza, solo 5% pmi ridurrà personale-Governo: Mirabelli, 'nel Pd tutti per rilanciarne azione, altrimenti si rischia voto'-Recovery: Conte al lavoro, dopo sindacati, Coldiretti, Confagricoltura e Cia-Governo: Grimani (Iv), 'compatti con Renzi su riapertura, aspettiamo risposta'-Governo: Grimani (Iv), 'compatti con Renzi su riapertura, aspettiamo risposta' (2)-**Tv: Vespa, 'in 25 anni a Porta a Porta Kissinger e il Papa, ma il mio mestiere resta il cronista'**-**Tv: Vespa, 'in 25 anni a Porta a Porta Kissinger e il Papa, ma il mio mestiere resta il cronista'** (2)-**Governo: senatori Pd, 'nessun ammiccamento a elezioni'**-Recovery: Conte, '+3 punti Pil al 2026, ma obiettivo è migliorare qualità vita'-Governo: Polverini e Lo Monte aderiscono a componente Tabacci-**Governo: Martella, 'da Renzi frattura scomposta, sconcerto anche in Iv'**-Recovery: Conte, 'piano migliorato, impulso a occupazione e produttività'-Archeologia: Israele, scoperta una delle più antiche moschee del mondo (2)-Recovery: Conte, 'piano migliorerà anche con contributo sindacati'-Coronavirus: Conte a sindacati, 'da voi responsabilità, riconoscimento Camere'-**Governo: Martella, 'allargamento o non temiamo il voto'**-Spazzacamini al lavoro con protocollo sicurezza-Euro: Bce, in 2020 -18% banconote false, due terzi sono tagli da 20 e 50-Palermo: bimba morta per sfida Tik tok, cuore è danneggiato e non può essere trapiantato-Cinema: è morta Cecilia Mangini, pioniera del documentario con Pasolini (2)

Mes: Cerno, ‘no perchè governo sparge elemosine e bugie’

Condividi questo articolo:

Roma, 2 dic. (Adnkronos) – “Ho ascoltato le parole del ministro Speranza in Senato. È fermo a marzo. Strategia della paura e nessun mea culpa sul caos italiano quando è evidente il fallimento su fronte salute, ristori e vaccini. Di fronte a questo scenario negazionista, non del Covid ma dell’ecatombe economica che si sta abbattendo su milioni di persone diventa davvero difficile immaginare di votare sì al Mes”. Lo afferma il senatore del Gruppo Misto Tommaso Cerno.

“Indebitare il Paese di fronte a una lettura partigiana e miope della realtà preoccupa, perché -spiega- non ci si può fidare di un governo che sparge elemosina e bugie e poi chiede agli italiani di pagare il conto”.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net