Marcegaglia: finanziamento di 300 mln da pool banche con garanzia Sace

Condividi questo articolo:

Milano, 6 ago. (Adnkronos) – Marcegaglia Steel, holding industriale del gruppo Marcegaglia guidato da Antonio ed Emma Marcegaglia, ha sottoscritto un finanziamento a sei anni di 300 milioni di euro, assistito da Garanzia Italia di Sace nell’ambito del Decreto Liquidità. La nuova linea, si spiega dal gruppo, verrà erogata attraverso un pool di banche (Intesa Sanpaolo, Unicredit, Bnp Paribas, Banca Mps, Cassa Depositi e Prestiti, Banco Bpm, Bper Banca, Banca Carige), con Intesa Sanpaolo ed Unicredit nel ruolo di global coordinator. Intesa Sanpaolo, inoltre, agirà anche nei ruoli di sace agent e di banca agente del pool.

Il nuovo finanziamento a supporto del gruppo industriale mantovano, si sottolinea, “sarà principalmente destinato al sostegno del capitale circolante delle principali società operative in Italia e contribuirà altresì al supporto della filiera dei fornitori del gruppo”.

Il gruppo Marcegaglia è stato affiancato nella sottoscrizione del finanziamento dallo studio legale Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, mentre le banche del pool sono state assistite dallo studio legale Grimaldi.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net