ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Centrodestra: Berlusconi, 'no fusioni a freddo ma due anni per costruzione dal basso'-Centrodestra: Berlusconi, 'no liquidazione Fi, nostri valori centrali'-Centrodestra: Berlusconi, 'no liquidazione Fi, nostri valori centrali' (2)-Centrodestra: Berlusconi, 'no fusioni a freddo ma due anni per costruzione dal basso' (2)-Governo: Berlusconi, 'sostegno a Draghi, riforma fiscale indispensabile'-**Fi: Berlusconi, 'io in campo e intendo rimanerci'**-Centrodestra: Berlusconi, 'mia famiglia coinvolta? Miei figli non si occupano di politica'-Centrodestra: Berlusconi a Salvini e Meloni, 'da qui a 2023 costruire partito unico'-Roma: Gualtieri, 'tanta partecipazione ai gazebo, fieri e orgogliosi di primarie'-Roma: Gualtieri, 'soglia 50mila votanti? importante è larga partecipazione'-Arte: è morto Allen Midgette, il pittore della Factory di Warhol che recitò per Bertolucci-**Roma: comitato Caudo, violazioni ad alcuni seggi primarie**-Roma: Pd romano, 'oltre 1000 volontari in 187 gazebo, bella giornata democrazia'-Centrodestra: Gelmini, 'sì a grande partito repubblicano'-M5S: Azzolina, 'rapporti Grillo-Conte buoni, auspico ritorno Di Battista'-Roma: Zingaretti, 'ho votato al gazebo di pizza Mazzini, buon voto a tutti'-Centrodestra: Tajani, 'no fusioni a freddo ma progetto di governo per Paese'-Roma: Calenda sarcastico sui social, 'primarie aperte? daje...'-Pd: Braga, 'buone primarie a Roma e Bologna, grazie a volontari'-Lavoro: Fratoianni, 'schiacciati diritti, rischio tensioni per stop blocco licenziamenti'

Lombardia: le acrobazie della ‘mototerapia’ incantano la piazza della Regione (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “Sono felicissimo di essere qui”, ha spiegato Vanni Oddera, pilota e soprattutto capofila del progetto ‘Mototerapia’. “In dodici anni abbiamo aiutato migliaia di persone in tutto il mondo ed essere qui in questa occasione ci rende davvero orgogliosi”.

Da ragazzo, il sogno di Vanni Oddera era possedere una moto e con i primi soldi guadagnati, ne ha comprata una. Da qui la sua vita è cambiata. È diventato campione di freestyle motocross e dal 2009 ha cominciato a condividere questa sua grande passione attraverso la ‘mototerapia’, esibizioni di motocross acrobatica dove bambini disabili, portatori di handicap, malati oncologici e persone in carrozzina provare l’euforia di salire, con lui, in sella, “per rendere gli altri felici”, ha spiegato oggi il campione nato nel 1980 a Pontivrea (Savona). Il suo motto è: “Se si salta da soli è solo un sogno, se si salta insieme è la vita che inizia davvero”.

All’evento in piazza Città di Lombardia erano presenti anche la vicepresidente Letizia Moratti, gli assessori regionali Stefano Bolognini (Comunicazione e Giovani), Guido Guidesi (Sviluppo economico) e il sottosegretario Antonio Rossi (Grandi eventi sportivi).

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net