ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Al-Khelaifi, 'futuro Neymar? Anno prossimo e per molto tempo sarà al Psg'-Vaccino Moderna, efficacia oltre il 90% a 6 mesi da seconda dose-**Calcio: Champions, Psg-Bayern Monaco 0-1 e parigini in semifinale**-Vezzali, 'pubblico a Europei è momento simbolo'-Von der Leyen su Erdogan-Michel: "Mi sono sentita sola"-Calcio: Da Pino, 'pubblico a Europei è segnale importante per il Paese, iniezione di fiducia'-Aeroporti: arriva in Sicilia l'inglese 'Asc Handling Limited', il Presidente è di origini siciliane-Olimpiadi: Vezzali, 'man mano che delegazioni si comporranno avvieremo percorso vaccinazione'-Calcio: Vezzali, 'su vaccino a giocatori ad Europei verificheremo esigenze e protocolli Uefa'-Calcio: Vezzali, 'pubblico a Europei? Non si tratta di riaprire stadio ma di momento simbolo'-**Bitcoin: nuovo record valore mercato criptovalute a 2250 mld dollari**-Sport: Vezzali, 'da Governo segnale di speranza per far ripartire tutti i settori economici'-Senato: Formigoni, 'ok Contenziosa a mia pensione rimedia errore clamoroso' (2)-Difesa Lombardo: "Non c'è mai stato alcun patto politico-mafioso"-Mafia: difesa Lombardo, 'non c'è mai stato patto politico-mafioso, pentito inattendibile' (2)-Roma: Tinagli, 'stimo Calenda ma sbaglia, Pd avanti con primarie'-**Cinema: Natalie Portman star "I giorni dell'abbandono" di Elena Ferrante**-**Sport: Sottosegretario Vezzali ricevuta questo pomeriggio al Quirinale da Mattarella**-Johnson & Johnson, trombosi e stop Usa: l'analisi dell'immunologo-Riaperture ristoranti sera e coprifuoco a mezzanotte, ipotesi

Libia: Draghi, ‘preoccupati per diritti umanitari, Italia per superamento centri detenzione’

Condividi questo articolo:

Roma, 8 apr. (Adnkronos) – “Sulla Libia sono consapevole di essere stato criticato” sulla frase sui salvataggi in mare dei libici. “L’Italia è l’unico paese ad avere corridoi umanitari, i temi con il presidente libico sono stati toccati, gli ho detto che siamo preoccupati per i diritti umanitari” e che “l’Italia è orientata al superamento dei centri di detenzioni. Franchezza ma anche capacità di cooperare” e la “Libia è un paese con cui noi dobbiamo cooperare”. Così Mario Draghi, rispondendo alla domanda di un cronista in conferenza stampa.

Tra i temi su cui bisogna cooperare “c’è l’immigrazione: questo è un problema non si può far finta non esista. Come deve essere la posizione di un governo che cerca di affrontare il problema? Deve essere di un approccio umano, equilibrato ed efficace. Questo le direttive che ho dato e mi sono dato”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net