Italia-Svizzera: Conte, ‘destini legati, grazie per aiuti durante emergenza’

Condividi questo articolo:

Roma, 29 set. (Adnkronos) – Italia e Svizzera non condividono solo un ampio confine, ma anche rapporti economici in continua espansione”. La “pandemia ci ha insegnato che la cooperazione non ha alternative, se si vuole garantire la sicurezza ai nostri cittadini. La crisi ci ha dimostrato ancor più come i nostri destini siano legati tra loro” e quanto si possa “guadagnare da una proficua collaborazione bilaterale”. Lo ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte in una dichiarazione congiunta alla stampa con la presidente della confederazione Elvetica Simonetta Sommaruga.

Il premier ha “ringraziato per gli aiuti ricevuti nella fase più acuta della pandemia: aiuti che non dimenticheremo”, ha garantito Conte.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net