Innovazione: faro pionieri Attract su prossimi 10 anni, serve rivoluzione profonda/Adnkronos (3)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Nel perimetro dei progetti Attract, “45 idee sono italiane o progetti che arrivano da ricercatori italiani insieme a colleghi di istituzioni internazionali. “Un numero ‘mica male’ per il nostro Paese” osserva Bertolucci. Il nodo che si prova ad affrontare in queste ore alla conferenza di Attract è che dai laboratori europei si generano continuamente progressi fondamentali nella scienza e nell’ingegneria.

“Tuttavia, questa tecnologia avanzata raramente arriva sul mercatoa vantaggio dell’Europa e dei suoi cittadini” argomenta Bertolucci. Eppure sul tavolo si stanno analizzando progetti che vanno dal sistema di diagnosi precoce di tumore della bocca a sistemi che consentiranno un balzo importante alla criptografia per generare ‘chiavi’ sicure basate sulla meccanica quantistica. Da qui la ‘chiamata a raccolta’ della due giorni promossa via web a Bruxlles.

L’Italia sta contando nella discussione del brainstorming di Attract contributi scientifici e tecnologici importanti. “Con queste idee l’Ue farà un gran balzo tecnologico in avanti ma dovrà superare la sua debolezza intrinseca: andare ognuno per conto proprio” scandisce infine Bertolucci.

(di Andreana d’Aquino)

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net