Innovazione: faro pionieri Attract su prossimi 10 anni, serve rivoluzione profonda/Adnkronos (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “Vogliamo creare un ecosistema dell’innovazione e con questa conferenza lasciamo ‘entrare’ anche il pubblico a vedere dove la ricerca, la scienza e l’innovazione ci stanno portando” sottolinea ancora il fisico Sergio Bertolucci. Alla conferenza sono presenti anche responsabili politici europei come il direttore generale della DG Ricerca e innovazione presso la Commissione europea, Jean-Eric Paquet, Eva Kaili, membro del Parlamento europeo e presidente del comitato del futuro della scienza e della tecnologia, ed il direttore della task force del Consiglio europeo per l’innovazione, Jean-David Malo.

Il professore Jonathan Wareham della Esade Business School presenta le conoscenze acquisite studiando i 170 progetti e gli insegnamenti sulla trasformazione di tecnologie innovative in prodotti pronti per il mercato che arrivano dal progetto Attract.

Le lezioni di Attract “aiuteranno a focalizzare meglio le future iniziative di innovazione e prepareranno la prossima generazione per la rivoluzione tecnologica profonda” assicura Bertolucci ricordando che Attract è il progetto di ricerca e innovazione di Horizon 2020 dell’Unione Europea, sostenuto da un consorzio di 9 partner e che ha al suo attivo già 170 idee rivoluzionarie selezionate a cui sono assegnati 100.000 euro ciascuna per lo sviluppo di tecnologie in grado di cambiare la società.

Questo articolo è stato letto 6 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net