Innovazione e crescita, Medtronic crede nel Salento

Condividi questo articolo:

Lecce, 16 lug. (Adnkronos Salute) – “Siamo orgogliosi di sostenere questa iniziativa che è parte fondamentale del nostro programma ‘Medtronic Open Innovation Lab'”. Lo dichiara Michele Perrino, presidente e amministratore delegato di Medtronic Italia, commentando l’intesa che ha portato alla nascita del Salento Biomedical District.

“Grazie alla collaborazione con università e istituzioni di comprovata eccellenza, il nostro programma intende sviluppare il talento, le idee e la conoscenza al servizio dell’innovazione, la crescita e l’evoluzione del settore LifeScience in Italia. Il Salento Biomedical District si aggiunge ai due Laboratori, XValueLab di Milano e il Distretto di Mirandola, già avviati lo scorso anno e ad un altro che presto sarà comunicato. Consapevole del momento socio-economico che viviamo ma allo stesso tempo delle straordinarie qualità del Paese, Medtronic vuole quindi promuovere l’eccellenza italiana con iniziative e risorse volte a migliorare le cure e l’assistenza sanitaria, sostenendo crescita economica ed occupazione”.

Questo articolo è stato letto 10 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net