Infrastrutture: Conte designa Riva e non Ferrazza, indagato Ponte Morandi

Condividi questo articolo:

Roma 21 gen. (Adnkronos) – Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a quanto si apprende da fonti parlamentari, ha inviato ai Presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Elisabetta Casellati, una nota di rettifica al Dpcm trasmesso ieri al Parlamento in cui si precisa che per la riorganizzazione dei presidi di sicurezza a Genova e a Torino, in luogo dell’architetto Roberto Ferrazza (che figura nella lista degli indagati per il crollo del Ponte Morandi), e’ designato commissario l’ingegnere Fabio Riva, attuale Provveditore interregionale alle opere pubbliche per la Lombardia e l’Emilia-Romagna.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net