Germania: Rosneft, aumento prezzo carburanti per possibile calo forniture raffineria Pck

Condividi questo articolo:

Mosca, 13 ago. (Adnkronos/Dpa) – La compagnia petrolifera russa Rosneft ha avvertito che la produzione potrebbe diminuire drasticamente nella raffineria Pck nel Brandeburgo a causa dell’imminente stop all’importazione di petrolio dalla Russia. Se la raffineria Pck non sarà più rifornita tramite l’oleodotto Druzhba, ma attraverso altre rotte, funzionerà solo a metà della capacità, ha comunicato la più grande compagnia petrolifera russa, secondo l’agenzia Interfax. La riduzione comporterebbe perdite fino a 300 milioni di euro (307 milioni di dollari) all’anno, il che avrebbe anche un effetto a catena sui pagamenti delle tasse al tesoro tedesco. Rosneft avverte dell’aumento dei prezzi del carburante in Germania.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net