Fase 3: prezzi case a Milano già in aumento, nel secondo trimestre +7%

Condividi questo articolo:

Milano, 7 lug. (Adnkronos) – Lo stallo dei prezzi da covid19 è già un lontano ricordo. I prezzi delle case usate sono in netto aumento a Milano nel secondo trimestre e, secondo una ricognizione della piattaforma Idealista, crescono del 7,1% su base trimestrale con un valore medio di quasi 4mila euro al metro quadro. Su base annuale le richieste dei proprietari sono aumentate invece di ben 18,7 punti percentuali. L’ultimo indice dei prezzi ha rilevato un andamento crescente nella maggior parte delle zone cittadine, nonostante il lockdown dei mesi primaverili.

Secondo quanto spiegano all’Adnkronos da Idealista, però, “c’è grande euforia unita a una domanda accumulata e tanta gente che vuole cambiare casa dopo questi mesi, ma il problema lo vedremo a settembre”. L’aumento dei prezzi dovrà necessariamente scontrarsi con la crisi economica, i cui effetti inizieranno a sentirsi nei prossimi mesi, dopo l’estate. “Nelle fasi di grandi cambiamento può succedere un inedito aumento di prezzi. La novità è che le persone stanno pensando di spostarsi in periferia per avere un giardino o spazi più grandi”.

A crescere di più sono soprattutto le periferie, come attestano i rimbalzi a doppia cifra di Comasina Bicocca (19,8%), Cermenate Missaglia (17,3%), Greco-Turro (12,9%) e Baggio (11,7%). Alle loro spalle crescono a ritmo sostenuto anche Forlanini (8,6%), Certosa (5,8%) e Famagosta-Barona (5%). Incrementi sotto la media cittadina anche per Città Studi-Lambrate (4,7%), Garibaldi-Porta Venezia e Centro Storico (4,4%), Vigentino-Ripamonti (4,2%), Lorenteggio-Bande Nere e Corvetto-Rogoredo (4,1%), Fiera de Angeli (3,7%) e San Siro-Trenno-Figino (2,8%). Solo tre zone cittadine che segnano invece cali questo trimestre: Vialba-Gallaratese (-0,2%), Porta Vittoria (-1%) e Navigli-Bocconi (-2,9%).

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net