Fase 2: De Bortoli, ‘Lombardia non dovrebbe aprire del tutto il 3 giugno’

Condividi questo articolo:

Milano, 22 mag. (Adnkronos) – “La scelta toccherà alla politica, sentiti gli esperti e consultati i dati della pandemia, ma con un po’ di buonsenso la Lombardia dovrebbe non aprire del tutto agli spostamenti fra regioni il 3 giugno, aspettare un paio di settimane non sarebbe poi un grande sacrificio e avrebbe anche un certo valore segnaletico: la guardia non va abbassata”. Così Ferruccio De Bortoli, interviene a Tg2000 – Il tempo sospeso.

“Lo dico con una certa sofferenza vivendo a Milano – aggiunge -, ma credo che la prudenza sia d’obbligo e sarebbe opportuno che una decisione del genere la anticipasse la stessa Regione, che è al centro di polemiche non infondate, ma eccessive nei toni e anche strumentali”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net