‘Donne in gioco’ in piazza, riaprire in sicurezza

Condividi questo articolo:

Roma, 8 apr. (Adnkronos) – ‘Riaprire in sicurezza’. E’ all’insegna di questo slogan che i lavoratori e lavoratrici del settore dei giochi sono scesi in piazza davanti alla sede dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli a Roma, a Piazza Mastai. La manifestazione è stata organizzata dal comitato ‘Donne in Gioco’ e una delegazione guidata da Antonia Campanella, è stata ricevuta dal direttore generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minella.

Secondo Campanella, “le sale sono attrezzate e il contingentamento dei clienti si può fare tranquillamente”. “Questi mesi di chiusura hanno portato a aumento del gioco illegale, una piaga che rischia di crescere sempre di più”, ha dichiarato Campanella all’Adnkronos.

“Non apriamo da 9 mesi e abbiamo anche subito due aumenti di tassazione da chiusi”. “Siamo il settore più vessato da imposte e chiusure”, ha concluso.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net