ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Vitalizi: M5S, 'su Formigoni scelta Lega-Fi, noi andremo fino in fondo'**-Mafia: Rossomando a Meloni, 'difesa legalità coerentemente a Costituzione'-F1: Di Maio a Gp Imola incontra medici, 'siete esempio per tutto Paese'-Tav: Grimaldi (Si), 'cessino violenze, prefetto apra tavolo con enti locali'-Ue: Gozi, 'raccogliere eredità a 70 anni Trattato di Parigi'-Vitalizi: Di Nicola (M5S), 'in gioco credibilità istituzioni'-Tav: Scalfarotto, 'dissenso legittimo ma non violenze'-Domenica In, le lacrime di Mara Venier: "Ciao Carmela"-Scuola: sottosegretario Sasso, 'soluzione è stabilizzazione docenti per titoli e servizio' (2)-Vitalizi: Evangelista (M5S), 'faccia chiarezza Corte costituzionale'-Covid: Meloni, 'commercio al dettaglio in ginocchio per ottusa politica Conte e Draghi'-Teatro: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito-Teatro: dall'esordio con Edoardo all'avventura con Arbore, i 70 anni di Marisa Laurito (2)-**Giustizia: Mirabelli (Pd), 'proposta Meloni su ergastolo ostativo irricevibile'**-Covid: Fedriga, 'lockdown totale oggi non funzionerebbe'-Scuola: Fedriga, 'problema c'è, intervenire su orari entrate e uscite'-Covid: Fedriga, 'su vaccini prima i più a rischio, per turismo Regioni valutino disponibilità'-**Arte: Monet star all'asta a New York con le sue ninfee giganti il 12 maggio**-**Arte: Monet star all'asta a New York con le sue ninfee giganti il 12 maggio** (2)-Recovery: D'Uva, 'puntiamo su proroga superbonus e misure per lavoro donne'

Covid: Moretti, ‘su vaccini da Zaia polemiche pretestuose’

Condividi questo articolo:

Roma, 4 mar. (Adnkronos) – “I ritardi nel piano vaccinale sono tutti imputabili alla disorganizzazione regionale. Le invettive contro l’Europa sui vaccini, locali e nazionali, sono strumentali per coprire errori e inefficienze regionali”. Così l’eurodeputata Alessandra Moretti del Pd. “Come sempre Zaia è lesto a scaricare altrove le responsabilità, ma incapace di organizzare un piano di vaccinazioni per lo meno in linea con la media nazionale”.

“È vero che ci sono colli di bottiglia sulla produzione ed è proprio per questo che l’Unione europea sta aiutando gli stati membri a rafforzare le filiere produttive per la produzione dei vaccini o per operazioni ausiliarie come per esempio l’infialamento. Senza l’azione dell’Ue con il commissario Breton, il nostro Governo non avrebbe quindi potuto accelerare sulla produzione italiana”.

“Al momento ogni sforzo deve essere concentrato a raggiungere l’obiettivo individuato dalla Commissione di vaccinare il 70 per cento degli europei prima della fine dell’estate. Insistere nelle polemiche un giorno contro lo Stato e il giorno dopo contro l’Unione europea è perfettamente inutile”, conclude l’europarlamentare dem.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net