Covid: In Sicilia falsificati i dati sulla pandemia, l’assessore ‘Spalmiamo i morti’/Adnkronos (3)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “Talvolta, con una leggerezza ed una sottovalutazione del rischio che lasciano esterrefatti e persino adottando una terminologia che non si addice al ruolo dei dialoganti, viene gonfiato ad arte il numero dei tamponi, nella più chiara e piena consapevolezza della falsità del dato e con l’intento di ”giocare” sul rapporto tra numero complessivo dei tamponi e numero dei soggetti risultati positivi per restare al di sotto delle percentuali giudicate di massimo allarme”, scrive la gip. “Peraltro, il progressivo aumento del numero di soggetti positivi ”costringe” a ritocchi del numero di tamponi effettuati tanto consistenti da arrivare a diverse migliaia”, dice ancora la Gip.

Nel primo pomeriggio Ruggero Razza si è presentato con il suo legale, l’avvocato Enrico Trantino, alla Procura di Trapani. Ma si è avvalso della facoltà di non rispondere. “Prima voglio leggere le carte”, dice. E, intanto, questa sera niente dati sul Covid di oggi in Sicilia. La casella ‘Sicilia’ è vuota.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net