ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Casarini: "Esposto contro ammiraglio, ammette cooperazione con chi deporta i migranti"-Libia: Casarini, 'esposto contro ammiraglio che ammette cooperazione con chi fa deportazioni' (2)-Libia: Casarini, 'esposto contro ammiraglio che ammette cooperazione con chi fa deportazioni' (3)-Libia: Casarini, 'esposto contro ammiraglio che ammette cooperazione con chi fa deportazioni' (4)-Sport e Salute: Cozzoli, 'collaborazione con enti locali per vincere sfida nostri giorni'-Farmaci, in Italia 50% pazienti cronici over 65non si cura in modo corretto-Milano: chiama il 112 e minaccia di suicidarsi, studente tratto in salvo-Milano: chiama il 112 e minaccia di suicidarsi, studente tratto in salvo (2)-**Covid: Marcuzzi, 'mio marito positivo a virus, io negativa ma domani non sarò a Le Iene'**-Trieste: poliziotti uccisi, periti a lavoro su stato salute Meran, udienza 10 maggio-**Roma: l'ironia di Battista, 'Raggi scambia Nimes per Colosseo? Beh dai, però era simile!'**-Marcuzzi salta Le Iene domani, il marito positivo al Covid-La rivoluzione elettrica firmata Dacia Spring-Covid: Boccia, 'rispetto per chi protesta ma che c'entra Casapound?'-**Comunali: da Iv ok a Letta su primarie, 'pronti a correre a Bologna e Napoli'**-Tennis: Atp Montecarlo, Musetti fuori al primo turno-Moda: Sergio Tamborini nuovo presidente designato Smi-Ricerca: Gotor, 'Carrozza a Cnr nella notizia'-Edilizia, Di Franco (Fillea): "Settore invecchiato, attrarre giovani con Carta Identità Edile"-Covid Lazio, oggi 1.057 contagi. A Roma 500 casi. Dati 12 aprile

Covid: Giacomoni (Fi), ‘direttore Spallanzani spieghi in Parlamento’

Condividi questo articolo:

Roma, 28 feb. (Adnkronos) – “Su Facebook il direttore sanitario dell’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma Francesco Vaia ha sostenuto che non bisogna assecondare ‘chi auspica e lavora perché’ la pandemia ‘non abbia mai fine’. Un’affermazione molto inquietante. Ipotizzare l’esistenza di qualcuno che si stia prodigando affinché la diffusione del Covid-19 non abbia mai fine, senza indicare chi sia questo qualcuno e perché lo faccia, potrebbe essere derubricato come l’ennesimo spot allarmista se giungesse da chicchessia”. Lo dichiara, in una nota, il deputato di Forza Italia, Sestino Giacomoni, membro del coordinamento di presidenza del partito azzurro.

“I social sono pieni di mitomani e complottisti. Ma l’affermazione giunge da un esimio esponente della nostra sanità. Una persona, insomma, che quando parla lo dovrebbe fare con cognizione di causa. Rappresenta un pezzo dello Stato. Proprio per questo, sarebbe opportuno, che il Parlamento convocasse in audizione quanto prima Francesco Vaia per chiarire i contorni dei questa affermazione. Sarebbe più che auspicabile ascoltare dalla sua viva voce i nomi e i cognomi di coloro che stanno lavorando perché la pandemia non abbia fine e soprattutto perché lo stiano facendo, il tutto corredato da prove schiaccianti. In un momento così delicato, dove la comunicazione assume un ruolo centrale, la chiarezza è d’obbligo. Infatti, solo conoscendo chi sta complottando contro l’umanità sarà possibile porre un freno a questa tragica deriva”, conclude.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net