**Coronavirus: lo statistico Arbia, ‘assurdo vincolare passaggio zona a numero infetti’**

Condividi questo articolo:

Roma, 16 gen. (Adnkronos) – “Trovo assurdo che sia vincolato il passaggio di zona al numero di infetti, perché si sa benissimo che dipende dal numero di tamponi effettuati”. Lo sostiene, all’Adnkronos, il professore di Statistica economica all’Università Cattolica Sacro Cuore di Roma Giuseppe Arbia. “Se la Lombardia volesse uscire dalla zona rossa, le basterebbe ridurre il numero di tamponi. E’ una cosa banale. E’ il tasso di positività che ci dice qualcosa”, continua Arbia che però aggiunge: “Sono stato sempre molto critico sui numeri, perché non sono dati statistici, ma sanitari. I dati vengono raccolti – spiega – con un criterio diverso, quello dell’emergenza e non del campione statistico”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net