ULTIMA ORA:

Consulta: Pd, ‘attenzione a rilievi Corte senza sacrificare lotta a mafia

Condividi questo articolo:

Roma, 15 apr.(Adnkronos) – Attenzione ai rilievi della Corte costituzionale senza sacrificare la lotta alla mafia. E’ la posizione espressa da esponenti del Pd dopo la pronuncia della Consulta sull’ergastolo ostativo. “L’annunciata ordinanza della Corte costituzionale -commenta Franco Mirabelli, capogruppo in commissione Antimafia- si fonda su ragioni forti ma allo stesso tempo riconosce la necessità di intervenire per impedire che il rispetto di principi di civiltà giuridica indebolisca la lotta alla mafia e consenta la possibilità per i mafiosi condannati all’ergastolo e che non collaborano di poter rinsaldare il rapporto con le organizzazioni criminali”.

“La Corte dà ora al Parlamento la responsabilità di legiferare, entro un anno. Vanno introdotte norme rigorose che impediscano a chi mantiene rapporti con le mafie sul territorio di godere dei benefici senza violare la Costituzione. Serve riconoscere insieme la funzione riabilitativa della pena ma anche la pericolosità eversiva delle mafie”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net