ULTIMA ORA:

Banche: Civibank si trasforma in Spa, punta a espansione nel Nordest

Condividi questo articolo:

Milano, 12 apr. (Adnkronos) – Civibank diventa spa. Il via libera al superamento della forma popolare è arrivato dal 94% dei soci. “Siamo soddisfatti di avere ricevuto un responso positivo sulla doppia trasformazione e soprattutto di aver avuto un appoggio tanto ampio”, spiega la presidente Michela Del Piero, facendo riferimento, oltre alla spa, alla trasformazione in società benefit.

Con un utile 2020 a 6,2 milioni di euro e circa 600 dipendenti, la banca si è trasformata in spa per ampliare la patrimonializzazione dell’istituto al fine di centrare gli obiettivi di crescita del piano strategico al 2023: ulteriore sviluppo degli impieghi, estensione della presenza al Veneto, Trentino ed Emilia e ampliamento dell’offerta prodotti necessiterà di una struttura adeguata, possibile grazie alla nuova forma giuridica.

“Lavoreremo ancora più duramente per ricambiare la fiducia dei soci, prendendoci un impegno sia dal punto di vista della redditività e della marginalità dell’istituto, sia nel supporto ai nostri clienti, imprese e famiglie che potremo servire in maniera ancora più strutturata e vicina e con grande attenzione alla dimensione sociale, di governance ed ambientale della nostra azione”, conclude Del Piero.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net