5G: Regno Unito esclude Huawei

Condividi questo articolo:

Londra, 14 lug. (Adnkronos) – Dal 31 dicembre prossimo gli operatori tlc britannici non saranno più autorizzati ad acquistare nuovi materiali dal colosso cinese Huawei per la rete 5 G ed entro il 2027 dovranno rimuovere tutte le tecnologie provenienti dal gruppo cinese. Ad annunciarlo, riferisce la ‘Bbc’, è Oliver Dowden, il segretario di stato britannico al digitale alla Camera dei Comuni. La decisione fa seguito alle sanzioni annunciate da Washington dopo che gli Stati Uniti hanno annunciato che Huwei rappresenta una minaccia per la sicurezza nazionale. Dowden sottolinea che questa “difficile decisione” potrebbe ritardare di un anno lo sviluppo del 5G nel Regno Unito. “Non è una decisione facile – sottolinea – ma è la decisione giusta per la nostra sicurezza nazionale e per la nostra economia”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net