Tutti green entro il 2050

Condividi questo articolo:

Gli scienziati stanno studiando un piano per una completa transizione di più di 100 paesi al mondo verso l’energia pulita entro i prossimi 30 anni.

Per ridurre la domanda globale di energia di oltre la metà entro il 2050, gli scienziati hanno escogitato un piano molto aggressivo che dovrebbe portare ben 143 paesi a trasmigrare completamente verso fonti energetiche pulite.

Secondo Science Alert, è questo il passo fondamentale verso la prevenzione degli impatti più catastrofici causati dei cambiamenti climatici ed è legato all’utilizzo di una tecnologia per lo più esistente.

Il piano, pubblicato sulla rivista One Earth, è in realtà un aggiornamento di un vecchio report dello stesso team di Stanford che però puntava a un numero inferiore di paesi.

La nuova versione richiederebbe un investimento di 73 trilioni (miliardi di miliardi) di Dollari, con parte del denaro destinato allo sviluppo di nuove tecnologie. Ciò includerebbe la tecnologia che rende i viaggi a lunga distanza e le spedizioni più puliti – secondo i ricercatori, il piano si ripagherà da solo entro sette anni e creerà milioni di posti di lavoro lungo la strada.

Anche se, a metterla giù così, una piena transizione verso l’energia pulita di 143 paesi entro il 2050 potrebbe sembrare un obiettivo folle, i ricercatori ritengono che potrebbe addirittura essere completata prima.

«Abbiamo concluso nel 2009 che una transizione del 100 percento entro il 2030 era tecnicamente ed economicamente possibile», ha detto Science Alert Mark Jacobson, ingegnere di Stanford e autore principale dello studio. «Ma per motivi sociali e politici, una data per il 2050 è più pratica».

E allora aspettiamo. E speriamo che possa succedere.

 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

2050, energia pulita, piano globale, transizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net