Orlando: stop a centrali piu’ inquinanti, dare spazio a rinnovabili

Condividi questo articolo:

Il Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando propone di fermare le centrali energetiche piu’ inquinanti, per dare piu’ spazio alle energie rinnovabili

 

Fermare le centrali che sfruttano combustibili fossili,per dare più spazio alle rinnovabili. E’ questa l’idea proposta dal nuovo ministro dell’Ambiente Andrea Orlando, in audizione in commissione Ambiente al Senato, parlando di un progetto a cui starebbe già lavorando, insieme con il ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato.

 

Cosa significa per il ministro dell’Ambiente fermare le centrali di energia più inquinanti per dare spazio alle rinnovabili? ‘L’idea – spiega Orlando a margine dell’audizione – è di ridurre una parte del parco centrali più inquinanti proprio per offrire più spazio alle rinnovabili’. ‘Abbiamo ricevuto un mandato dal Consiglio dei ministri per rimodulare gli incentivi alle rinnovabili’ e avere un quadro della situazione anche per ‘capire cosa sta funzionando e cosa invece ha bisogno di essere sostenuto’. ‘Le rinnovabili – conclude – hanno avuto un grande sviluppo in Italia, forse addirittura troppo veloce e a volte distorto. Invece forse dovremmo rivendicare con maggiore orgoglio i risultati ottenuti in campo internazionale’.

(gc- Ansa)

Questo articolo è stato letto 6 volte.

centrali fossili, energie, energie rinnovabili, rinnovabili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net