ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Aqua World, è arrivata l’estate al parco acquatico di Cinecittà World-Roberto Baggio rapinato in villa, prima di lui tanti altri calciatori nel mirino-Taxi, a Roma sono la metà di Madrid: Parigi inarrivabile. Bittarelli: "Servono 300 licenze subito nella Capitale"-Euro 2024, Ucraina rimonta e batte Slovacchia 2-1: ottavi di finale nel mirino-La radiologia tra Ia e diagnosi precoce al Congresso dell'Area radiologica di Milano-Ilaria Salis: "Rivendico militanza in movimento di lotta per la casa, basta fango"-Tutti pazzi per lo Yoga, chi lo pratica e chi ha cambiato vita-Ascesa e strategie realme nell'intervista con Chase Xu-Fedez e Codacons, scoppia la pace: la foto per il lieto fine-Satnam Singh, Calderone: "Dichiariamo guerra al caporalato, più controlli e ispettori"-Giovagnoni (Sirm): "Con Ai diagnosi radiologica più precisa, precoce e sicura"-Startup, Digithon 2024: da 5 a 7 settembre la più grande maratona digitale italiana, focus sull'Ia-Bus precipitato a Mestre, la perizia: "Lo sterzo si è rotto"-Mes, Giorgetti: "Ratifica a breve impossibile, a lungo dipende. Chiederla ora è buttare sale su ferita"-Incidente sul lavoro, 35enne muore incastrato in un macchinario-Atp Halle, Bolelli e Vavassori in finale nel doppio-Satnam Singh, dal Viminale permesso di soggiorno a vedova del bracciante morto a Latina-Cosa c'è veramente dietro il cielo giallo di questi giorni?-"Talento e impegno per la radiologia", medaglia d'oro a Schillaci, Malagò e Bracco-Radiologia medica, l'innovazione è nell'intelligenza artificiale

Nuova centrale termica alla Sapienza: l’università diventa più efficiente

Condividi questo articolo:

Inaugurata oggi la nuova centrale termica a servizio della Città universitaria della Sapienza per la produzione di acqua surriscaldata ad uso tecnologico

 

È stata inaugurata oggi la nuova centrale termica a servizio della Città universitaria della Sapienza per la produzione di acqua surriscaldata ad uso tecnologico, situata nel complesso ex Regina Elena. Obiettivo principale è quello di migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, grazie a componenti ad alto livello tecnologico e al sistema di telecontrollo.

La nuova centrale consentirà alla Sapienza di migliorare il suo impatto ambientale, riducendo le emissioni inquinanti. La realizzazione della centrale, della potenza di 15 MW, rientra nell’ambito del più ampio programma energetico di Ateneo e conclude un processo avviato con la riqualificazione della rete di teleriscaldamento della Città universitaria e con la realizzazione delle isole energetiche interconnesse alla rete stessa. Si concretizza così il progetto di autonomia della Città universitaria dall’Azienda Policlinico Umberto I e di adeguamento alle nuove esigenze determinate dal piano di utilizzo del complesso ex Regina Elena.

 

Durante la realizzazione della centrale, è venuta alla luce, nei due pozzi realizzati per l’inserimento e lo sbocco delle tubazioni, nel complesso ex Regina Elena e nella Città Universitaria, una cava tufacea di epoca romana, che è stata opportunamente preservata con la supervisione della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma.

gc

Questo articolo è stato letto 18 volte.

centrale, centrale termica, efficienza energetica, energia sapienza, sapienza

Comments (4)

  • … [Trackback]

    […] Information on that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/nuova-centrale-termica-alla-sapienza-l-universita-diventa-piu-efficiente/ […]

  • … [Trackback]

    […] Read More on to that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/nuova-centrale-termica-alla-sapienza-l-universita-diventa-piu-efficiente/ […]

  • … [Trackback]

    […] Information on that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/nuova-centrale-termica-alla-sapienza-l-universita-diventa-piu-efficiente/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net