Enel e Confagricoltura, insieme per lo sviluppo sostenibile delle aziende agricole

Condividi questo articolo:

Mini-impianti, efficienza energetica, fornitura di energia elettrica e gas e uno sportello di assistenza per le imprese e le famiglie degli associati al centro della collaborazione tra Enel e Confagricoltura

Enel e Confagricoltura, in occasione della Fiera Ecomondo di Rimini, firmano un Protocollo per uno sviluppo sostenibile, a sostegno della filiera agro-energetica.

Al centro dell’accordo la creazione di uno Sportello Qualità, con l’obiettivo di garantire agli associati un servizio di assistenza continuo ed efficiente, promuovere le opportunità derivanti dagli accordi tra Enel e Confagricoltura e organizzare incontri su tematiche di interesse comune. 

Il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, ha sottoscritto, inoltre tutti gli altri Protocolli attuativi dell’Accordo Quadro tra Confagricoltura ed Enel, siglato in occasione dell’Academy di Taormina, la scorsa primavera. Una collaborazione che prevede la creazione di opportunità a sostegno delle aziende agricole degli associati e delle loro famiglie mediante servizi, offerte e assistenza dedicate. 

In particolare per quanto riguarda i servizi, quali l’efficienza energetica e la micro generazione distribuita, Enel.si, la controllata di Enel Green Power per il retail, metterà a disposizione kit fotovoltaici di piccola taglia, impianti mini-eolici, mini-idroelettrici e a biomassa sempre di piccola taglia. Vi sarà inoltre la possibilità per gli associati di acquistare pannelli fotovoltaici a tecnologia thin-film e di usufruire di sconti sull’offerta. (com)

Questo articolo è stato letto 25 volte.

agricoltura, confagricoltura, efficienza energetica, enel, imprese agricole

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net