ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Gb: primo viaggio internazionale per principi del Galles William e Catherine-Ucraina: Gb, 'Kherson è ancora vulnerabile, resta nel raggio dell'artiglieria russa'-**Ucraina: amministrazione russa, 'è falso, non lasciamo centrale Zaporizhzhia'**-Ucraina: 4,7 milioni di rifugiati ricevono status di protezione temporanea in Europa-Csel, in era pre-crisi energetica spesa media delle bollette dei Comuni italiani era 30mila euro mese-Csel, da caro energia per Comuni rischio costi aggiuntivi per 1,6 mld quest’anno-Ucraina: Usa valutano se fornire a Kiev piccole bombe di precisione-Ue: Tajani, 'Europa senza leader, se si va avanti così saremo un vaso di coccio'-Ucraina: madri russe lanciano petizione contro la guerra-Ischia, Vigili del fuoco al lavoro anche stanotte per cercare i dispersi-Qatar 2022: Lele Adani, 'mia telecronaca? Ha parlato Messi, io ho solo trasferito'-**Pd: Nardella in campo con sindaci, 'terza via tra Bonaccini e Schlein? Lavoro per unire'**-Ischia: Calenda, 'da Conte condono pericoloso, non prenda in giro italiani'-**Lirica: inaugura stasera la stagione del Teatro dell'Opera di Roma**-**Qatar 2022: tifosi messicani, 'telecronaca Rai di parte, ha sminuito Messico'-**Ischia: Renzi, 'da Conte dichiarazioni farneticanti'**-Ischia: Renzi, 'nel 2018 non fu condono? Conte si deve vergognare'-**Musica: Daniele Silvestri chiude la doppietta romana con sold out e standing ovation**-Rdc: Conte, 'bene se fronte ampio, anche con Pd'-Rdc: Conte, 'abolizione fatta per colpire M5S? Se fosse sarebbe miserabile'

Nucleare e rinnovabili, perche’ il Governo si e’ fermato

Condividi questo articolo:

Deciso ieri lo stop per un anno al programma nucleare italiano a causa dei recenti fatti che sono accaduti in Giappone. Slitta anche la definizione della Strategia energetica nazionale, scopri cosa è e a che punto è la trattativa sulle rinnovabili

Con una decisione annunciata da giorni, il Governo, nel Consiglio dei ministri di ieri ha sospeso, per un solo anno, l’emanazione di tutti gli atti necessari per dare avvio alle procedure di realizzazione degli impianti nucleari. Accanto a questa decisione poi e’ stato anche deciso di sospendere l’emanazione della strategia energetica nazionale, documento programmatico con il quale il Governo avrebbe indicato le fonti di cui il nostro paese si sarebbe servito per la produzione di energia elettrica. Il programma nucleare italiano aveva raggiunto fasi importanti come ad esempio la composizione dell’agenzia per la sicurezza nucleare guidata dal Professor Veronesi. La decisione del Governo arriva dunque dopo le ultime notizie che arrivano dal Giappone e sono finalizate ad acquisire nei prossimi mesi maggiori informazioni sul tema della sicurezza di queste centrali in caso di disastri. Ora dunque si trattera’ di capire cosa non ha funzionato nel perfetto – o presunto tale – sistema giapponese, che e’ stato messo a dura prova con un evento sismico di rara intensita’, che nel nostro paese avrebbe creato, e’ giusto dirlo, molti più danni. Nonostante le centrali nipponiche fossero più vecchie, come tecnologia e come anni di funzionamento, di quelle ipotizzate in Italia, nonostante i sistemi di sicurezza delle centrali giapponesi abbiano mostrato limiti e carenze dovute alla cattiva gestione, il nostro Paese si fermerà per il prossimo anno.
Uno stop accompagnato all’estero anche dalle parole del Cancelliere tedesco, Angela Merkel, che ha detto sempre ieri che forse la Germania avrebbe la necessita’ di ripensare la scelta – di pochi mesi fa – di allungare la vita delle centrali per non uscire dal programma nucleare. La Francia, al contrario, ha sottolineato come l’uscita dal programma nucleare non sia stata nemmeno presa in considerazione, anche per via della forte presenza di centrali nel proprio territorio.
Ma se da un lato il Governo si ferma sul nucleare, dall’altro continua ancora la trattativa sul tavolo delle rinnovabili per dare sicurezza e stabilita’ agli investimenti e non colpire gli imprenditori in attesa di indicazioni sul complesso nodo delle tariffe incentivanti. (ltf)

Questo articolo è stato letto 8 volte.

energia, nucleare, piano nazionale, rinnovabili, veronesi

Comments (4)

  • … [Trackback]

    […] Here you will find 58674 additional Info to that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/nucleare-e-rinnovabili-perche-il-governo-si-e-fermato/ […]

  • … [Trackback]

    […] There you can find 28768 more Information to that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/nucleare-e-rinnovabili-perche-il-governo-si-e-fermato/ […]

  • … [Trackback]

    […] Information on that Topic: ecoseven.net/energia/news-energia/nucleare-e-rinnovabili-perche-il-governo-si-e-fermato/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net