Il Governo promette taglio alle bollette elettriche

Condividi questo articolo:

Domani il Consiglio dei Ministri varera’ alcuni provvedimenti che portano ad un taglio delle bollette energetiche

 

Le bollette saranno più leggere: il premier Enrico Letta promette un taglio ai costi dell’energia e annuncia, per venerdì in Consiglio dei Ministri, il varo di alcuni provvedimenti. Il taglio dovrebbe avere un valore di 600 milioni, di cui 250 deriveranno dalla possibilità che avranno i produttori di rinnovabili di spalmare, su base volontaria, gli incentivi che riceveranno nei prossimi anni; 150 milioni dovrebbero derivare dalla mancata realizzazione di alcuni stoccaggi di gas già previsti, che a causa della crisi dei consumi non vengono più ritenuti necessari. Altri 170 milioni, infine, arriveranno dal cosiddetto “ritiro dedicato”, una modalità semplificata a disposizione dei produttori per la vendita dell’energia elettrica immessa in rete.

 

Il decreto che taglia le bollette prevede anche un intervento sulla tariffa bioraria, meccanismo varato prima del grande sviluppo delle rinnovabili e che necessita di un aggiornamento.

gc 

Questo articolo è stato letto 4 volte.

bolletta, bolletta energetica, energia, energia elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net