ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: Ceccanti, 'voto positivi, importante siano caduti tabù'-**Petrolio: Unem, nel 2021 carboturbo +19,5% ma -56% su 2019**-A Philip Morris Italia e Philip Morris manufacturing & technology Bologna il certificate Top employer-Usa: domande disoccupazione risalgono a quota 286 mila-Calcio: Theo Hernandez, 'se sono il giocatore che sono è anche merito di Maldini'-Sci: Cdm, Innerhofer il più veloce in seconda prova discesa Kitzbuehel-Arriva 'Il Giro dei Venti', regata e corsa in bici insieme per la prima volta-Sci: Cdm, Goggia leader con salto di porta nella prima prova della discesa di Cortina-Quirinale: Scotto (Art.1) a Renzi, 'Qui Quo Qua non bastano, meglio la Banda Bassotti'-Quirinale: Di Battista, 'no a Draghi, per M5S sarebbe inaccettabile e autolesionista'-Rep. Congo: moglie Attanasio, ‘cosa non verificata ha preso spazio che non merita-Quirinale: ancora dubbi ma cresce fronte pro-Draghi in M5S, anche Fico non chiude-Sicilia: Letta, 'Musumeci al capolinea, vogliamo costruire alternativa vincente'-Tennis: Australian Open, Sinner al terzo turno-Tirrenia: Cin offre 144 mln euro, pm 'commissari decidano entro gennaio' (2)-Partiti: sondaggio Porta a Porta, Pd primo con 21,6%, Fdi al 18,9 e Lega al 18,5-**Lepri: Mattarella, 'maestro di professionalità e deontologia, testimone storia italiana**-Nasce Alperia Green Future-**Bce: minute Consiglio, 'falchi' contrari a rimodulazione e flessibilità acquisti**-Bollette: Letta, 'prioritario intervento strutturale del governo su fiscalizzazione aumenti'

Il Governo promette taglio alle bollette elettriche

Condividi questo articolo:

Domani il Consiglio dei Ministri varera’ alcuni provvedimenti che portano ad un taglio delle bollette energetiche

 

Le bollette saranno più leggere: il premier Enrico Letta promette un taglio ai costi dell’energia e annuncia, per venerdì in Consiglio dei Ministri, il varo di alcuni provvedimenti. Il taglio dovrebbe avere un valore di 600 milioni, di cui 250 deriveranno dalla possibilità che avranno i produttori di rinnovabili di spalmare, su base volontaria, gli incentivi che riceveranno nei prossimi anni; 150 milioni dovrebbero derivare dalla mancata realizzazione di alcuni stoccaggi di gas già previsti, che a causa della crisi dei consumi non vengono più ritenuti necessari. Altri 170 milioni, infine, arriveranno dal cosiddetto “ritiro dedicato”, una modalità semplificata a disposizione dei produttori per la vendita dell’energia elettrica immessa in rete.

 

Il decreto che taglia le bollette prevede anche un intervento sulla tariffa bioraria, meccanismo varato prima del grande sviluppo delle rinnovabili e che necessita di un aggiornamento.

gc 

Questo articolo è stato letto 5 volte.

bolletta, bolletta energetica, energia, energia elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net