ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Mo: Salvini, 'chi attacca Israele attacca democrazia'**-Mo: Cirielli, 'cessi escalation violenza, Ue intervenga per favorire dialogo'-**Mo: Hamas, lanciati oltre 100 razzi da scadenza ultimatum**-Covid: Moratti, '475mila 50enni lombardi hanno aderito a campagna, incoraggiante'-Vaccino Covid, come comportarsi dopo le dosi?-**Cinema: Tom Cruise restituisce i tre Golden Globe per unirsi a protesta contro Hfpa**-**Calcio: Tna su Gasperini, 'irritualità atto deferimento, restituzione atti a Procura antidoping'**-**Tuffi: Europei, storico argento Italia del Team Event**-**Giustizia: M5S, con Cartabia incontro interlocutorio, ci sono criticità'**-**Cinema: la Nbc non trasmetterà i Golden Globe del 2022**-Governo: domani Consiglio ministri alle 11.15 su leggi regionali-Migranti: Amendola, 'a Consiglio Affari generali ribadita necessità iniziativa Ue'-Calcio: insulti a ispettori antidoping, sentenza Gasperini attesa domani-Calcio: Champions League, finale City-Chelsea verso il trasloco da Istanbul al Portogallo-Lirica: la Scala riapre dopo 199 giorni, Sala 'è come non l'abbiamo mai vista'-Partiti: sondaggio Swg-TgLa7, M5S in calo tutti gli altri in crescita, Lega sempre prima-Mo: Picierno, 'Ue e Italia si impegnino per ripresa dialogo'-Calcio: Maria Marotta, 'emozione al primo fischio poi ho arbitrato con determinazione'-Pallavolo: Lugli, 'indignazione del Coni per il mio caso si è fermata alla telefonata'-Giustizia: Perantoni, 'ottimista su riforma, presto calendario lavori commissione Camera'

Gasdotto Tap: alla ricerca di una alternativa

Condividi questo articolo:

Una commissione tecnica composta da Governo e regione Puglia e’ alla ricerca di un diverso ‘approdo’ del gasdotto Tap

 

Alla ricerca di una alternativa per il Gasdotto Tap. O meglio, alla ricerca di un diverso ‘approdo’.  Una commissione tecnica che sarà composta da Governo centrale e Regione Puglia  sarà impegnata nella individuazione che individui in circa sei mesi un’alternativa all’approdo del gasdotto sulla costa di San Foca di Melendugno, in provincia di Lecce.

‘Siccome il presidente del Consiglio Renzi ha invitato i sindaci a proporre alternative localizzative e siccome e’ un compito che la legge attribuisce alla Regione quello di indicare, in questa fase, alternative localizzative – ha spiegato Vendola ai giornalisti al termine della riunione – ho proposto ai sindaci che hanno accettato non soltanto di vivere insieme questa esperienza e questa lotta ma di istituire un tavolo tecnico (Regione-Comuni con il coinvolgimento dell’Anci ndr) che possa consentire di mettere in piedi una proposta di alternative’.

Ora, quindi, si attende, passo per passo, il decreto ministeriale, il rifiuto dell’intesa da parte della Regione e la proposta di un comitato misto che in 180 giorni decida l’eventuale alternativa a Melendugno. Se ciò non dovesse accadere, scatterà il decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che potrà a quel punto mantenere la decisione di localizzare il terminale della Tap a Melendugno.

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

gasdotto, gasdotto Tap, Melendugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net