Fotovoltaico, il Quarto Conto energia assomiglia sempre piu’ a Dynasty

Condividi questo articolo:

Assomiglia ad una lunga telenovela quanto sta accadendo nel Governo in vista della firma del nuovo Conto energia. Ieri Romani non ha nascosto una certa irritazione nei confronti del Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, usando frasi a dir poco colorite e al limite

Assomiglia oramai sempre più ad una Dynasty la telenovela a cui stiamo assistendo per la firma del Quarto Conto energia, vale a dire il nuovo sistema di incentivi per chi installa un impianto fotovoltaico, dopo che il vecchio è stato smontato dall’ultimo decreto a firma di Paolo Romani. Il Governo aveva annunciato per Aprile la chiusura della querelle, ma proprio ieri, ultimo giorno di Aprile, il Ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani è stato protagonista di un affronto senza precedenti nei confronti della sua collega di Governo, Stefania Prestigiacomo titolare del Ministero dell’Ambiente. In Brianza, mentre teneva un intervento pubblico, il ministro Romani a proposito della firma sul Quarto Conto energia ammetteva dicendo testuali parole: "Se quella matta della Prestigiacomo mi fa inc… anche oggi…". A testimonianza che le vedute non sono comuni, almeno in questa fase. Nel frattempo Aprile è passato, e la Dynasty italiana continua. (michele guerriero)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

fotovoltaico, prestigiacomo, Quarto conto energia, romani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net